La Openjobmetis riapre gli abbonamenti e pensa a Kromah

Da giovedì 13 a sabato 22 seconda fase per il tesseramento dei tifosi. E intanto spunta un nome per il ruolo di ala piccola

lasan kromah basket

Ci sarebbe anche il nome di Lasan Kromah sull’elenco dei giocatori papabili per rivestire il ruolo di ala piccola titolare della Openjobmetis che verrà.

Newyorkese del Queens, alto 1,98, una bacheca personale che racchiude un titolo NCAA (U-Conn 2014, con l’ex orlandino Boatright e il Cavalier Napier), Kromah è un “numero 3” di ruolo, piuttosto abile su entrambi i lati del campo. Il suo impatto in un torneo impegnativo come la nostra Serie A sarebbe però tutto da valutare: la sua esperienza “pro” parla infatti di qualche squadra minore in Grecia, di una breve apparizione in Australia e di un ottimo trascorso in Ungheria dove ha sfiorato il “ventello” di media con la maglia del Kormand, nell’ultima stagione.

LEGGI ANCHE Gianfranco Ponti entra nel CdA di Pallacanestro Varese

Il 26enne americano è anche dotato di un importante passaporto della Liberia, motivo per cui è molto appetibile per una squadra come Varese che sulla carta occuperà i tre posti a disposizione degli extracomunitari con playmaker, guardia (Wells e Waller, già sicuri) e centro (Cain, molto probabile). La Liberia aderisce infatti al trattato di Cotonou e quindi i suoi cittadini sono equiparati ai comunitari e, nel caso del basket, rientrano nella quota dei sette stranieri per chi sceglie questa formula.

Quello di Kromah è comunque “solo” il primo profilo che emerge da radio-mercato per un ruolo dal quale si sta allontanando Chris Eyenga, anche se le strade per una riconferma del congolese non sono del tutto chiuse. Vedremo se nei prossimi giorni salterà fuori un’ulteriore alternativa all’ex giocatore di U-Conn o se Varese deciderà di puntare definitivamente su di lui.

Apre la campagna abbonamenti della Pallacanestro Varese

ABBONAMENTI, SI RIPARTE

Riapre quest’oggi – giovedì 13 luglio – la campagna abbonamenti per la prossima stagione. Nella prima fase, a maggio, erano stati 865 gli appassionati che hanno sottoscritto la tessera stagionale approfittando di un ribasso dei prezzi, sconti che – in misura minore – sono ancora attuati in questa “fase 2”. Ci si potrà abbonare fino a sabato 22 luglio nella sala “Gualco” del palasport di Masnago (orari: giovedì e venerdì dalle 16 alle 20; sabato dalle 10 alle 19). Per chi deve rinnovare i propri posti (solo tariffa intera e over 65), è possibile effettuare le operazioni online a questo LINK e quindi ritirare la tessera al palazzetto senza dover fare la fila.
Anche in questa seconda fase vale il diritto di prelazione sul proprio posto per gli abbonati alla stagione scorsa: i nuovi tesserati possono quindi scegliere un sedile tra quelli a disposizione.
La terza e ultima fase della campagna abbonamenti è prevista tra il 7 e il 16 settembre: allora però non ci sarà alcun diritto di prelazione.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Luglio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.