Fatti per fare Amore: veglia in basilica

Venerdì 9 febbraio la Basilica di San Vittore ospiterà la Veglia degli Innamorati. L’invito per tutte le coppie che si amano, sposate e non

basilica san vittore

“Fatti Per Fare Amore” è  il titolo un po’ provocatorio della Veglia per tutti gli innamorati del territorio, di ogni età dai 20 anni in su che si terrà venerdì 9 febbraio nella basilica di San Vittore a Varese con inizio alle ore 20.45.

«Sarà un momento di incontro, riflessione, arte e preghiera» spiega don Corrado Bardella, responsabile della pastorale familiare del Decanato di Varese che organizza l’evento in collaborazione con gruppi, associazioni e movimenti ecclesiali.

«Vogliamo dire a tutti che l’amore di un uomo e di una donna è prezioso, è bello, è importante; viene da Dio che l’ha voluto e che con le sue mani di Creatore li ha fatti e  modellati, maschio e femmina, come un vasaio, a immagine e somiglianza del suo Amore. 

L’invito per tutte le coppie che si amano, sposate e non, a partecipare.

«Ciascuna coppia è chiamata a rispondere all’Amore di Dio con le scelte e con i passi di cui è capace. Anche solo il sedersi vicino, il dialogo sincero, l’ascolto disponibile, il perdonarsi e la preghiera semplice, possono essere segni luminosi e saporosi di amore e gratitudine».

Animerà la serata con i suoi canti e la sua musica don Stefano Colombo, autore di testi musicali  per gli oratori e le famiglie.

Al termine, sulla piazza della chiesa, brioche e bevande calde per tutti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore