Lega, Pinti: “Le strisce pedonali hanno bisogno di interventi”

Il Consigliere comunale della Lega, Marco Pinti, interviene sul grave problema dell'insicurezza degli attraversamenti pedonali e presenta un'interrogazione all'amministrazione

Marco Pinti

«La sicurezza stradale è una priorità sulla quale occorre intervenire immediatamente. Chiedo quindi alla giunta Galimberti se abbia già in mente, oppure no, di attuare le misure necessarie a garantire l’incolumità dei pedoni». Il Consigliere comunale della Lega, Marco Pinti, interviene sul grave problema dell’insicurezza degli attraversamenti pedonali, finiti in questi giorni al centro delle cronache cittadini «per lo stato di scarsa manutenzione, che li rende pericolosi, come dimostrano purtroppo gli ultimi incidenti avvenuti», sottolinea Pinti.

Il Consigliere comunale leghista ha quindi preparato un’interrogazione all’Amministrazione comunale, nella quale chiede conto dello «stato di manutenzione delle strisce pedonali, che risulta in molti casi bisognoso di urgenti interventi migliorativi». E quindi ricorda come siano stati segnalati «anche a mezzo stampa esempi di grave usura, nello specifico nelle vie: Adamoli, Aguggiari, Garibaldi, Luini, Dandolo».

Numerosi i cittadini che hanno segnalato i rischi per l’incolumità dei pedoni, tra cui anche il professor Giannantoni. «Si tratta di una questione sempre più sentita – continua Pinti – e che merita una risposta veloce». La domanda di Pinti, rivolta all’Amministrazione comunale di centrosinistra, è molto semplice: «Se e con che tempistica l’Amministrazione intende intervenire per rimediare allo stato di degrado e insicurezza degli attraversamenti pedonali segnalati». «Ci aspettiamo che la giunta comunale intervenga velocemente, visto che sulla sicurezza dei cittadini non si scherza», conclude Pinti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 12 Marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.