A caccia di fantasmi nel castello del bosco

Alla Rocca, costruzione medievale ricca di fascino, iniziativa culturale a cura del Fai Giovani

Avarie

Ci sono ancora una quarantina di posti liberi per scoprire i misteri di un castello medievale immerso nei colori e tra gli animali del bosco fitto del Parco campo dei Fiori, a Orino.

Storie d’armi e di soldati di ventura, amori impossibili e trabocchetti fra le mura di questo castello che controllava una via di transito importantissima in un luogo cerniera fra il Seprio e la Svizzera.

Il pretesto per scoprire questa fortificazione privata ben custodita con addirittura una torre resa abitabile da un essenziale restauro sarà la bella passeggiata organizzata dal Gruppo Valcuvia e dal Gruppo Giovani Varese del FAI, Fondo Ambiente Italiano.

L’appuntamento è per il primo luglio, domenica, con ritrovo e partenza alle ore 16.00 in Piazza XI Febbraio ad Orino. La Rocca si raggiungerà attraverso un facile percorso che si snoda attraverso il bosco, con una quasi impercettibile pendenza e della durata di una mezz’ora circa: la visita culturale, a cura dei ragazzi del Fai Giovani farà riscoprire attraverso il racconto storico e perché no, anche di alcune leggende, un pezzo importante del nostro passato.
Non a caso l’evento ha come titolo: “I fantasmi abitano qui?”.

Si richiede un abbigliamento comodo e una buona propensione a camminare. Contributo libero.

E’ necessario prenotare da Andrea – cell 349/7103542 email: andrea.1492@virgilio.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore