Giochi del Mediterraneo, niente podio per Dressino

Il canoista di Mercallo si ferma al quinto posto nella finale del K2 500 disputata con Nicola Ripamonti

giulio dressino nicola ripamonti canoa kayak

Sfuma a Tarragona una possibile medaglia per lo sport varesino impegnato nei Giochi del Mediterraneo. Il canoista di Mercallo, Giulio Dressino, in coppia con Nicola Ripamonti, non è riuscito a salire sul podio del K2 500 metri nonostante l’accoppiata azzurra fosse piuttosto attesa.

Dressino e Ripamonti hanno chiuso al quinto posto la propria finale per le medaglie, al termine di una gara vinta dagli spagnoli Marcus Walz (campione olimpico) e Rodrigo Germade. 1h27’907 il crono dei padroni di casa che l’hanno spuntata nel testa a tesata con la Francia di Le Moel e Decorchemont. Bronzo alla Serbia, azzurri quinti in 1’33″014 dietro al Portogallo.

GIOCHI DEL MEDITERRANEO 2018Tutti gli articoli

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore