L’avventura nei boschi in mountainbike

Parte sabato 6 ottobre l'ultimo ciclo di tre lezioni per il corso di mountainbike al Villaggio Cagnola. Indicato per bambini dai 6 anni

Generico 2018

Tutti i bambini possono imparare ad andare in bicletta da soli, con gli amici o con l’aiuto di mamma e papà. Ma quando pedalare apre le porte a mille avventure nei boschi, allora può essere utile l’aiuto di un esperto per aiutare i piccoli esploratori a spostarsi in tutta sicurezza, anche da soli nella natura, lontani dal traffico.
A proporre un corso di Mountainbike per giovanissimi è l’Adventure park di Villaggio Cagnola, dove sabato mattina inizia il secondo e ultimo ciclo di tre incontri della Scuola di Mtb.

Il corso propone un approccio ludico alla disciplina, con lo scopo di combinare curiosità, divertimento in sella e l’acquisizione di alcune competenze di base per le escursioni in mountainbike:
– Il rispetto per la natura, l’ambiente e per gli altri
– Riconoscere vantaggi e pericoli dei diversi sentieri
– Conoscere il mezzo in ogni dua componente e le su peculiarità
– Rispettare le regole per la sicurezza in bicicletta
– Apprendere le nozioni fondamentali per una guida sicura su sfondo sconnesso in pianura, in salita e in discesa

Il corso è rivolto a bambini a partire dai 6 anni che sappiano già andare in bicicletta.
I docenti son  Lorenzo Bassi (Guida e Maestro di mountainbike dell’Accademia nazionale di Mountainbike) e Antonio Vanetti (Maestro Fci).
Attrezzatura necessaria: Mountainbike in buono stato e casco (c’è la possibilità di noleggiare entrambi direttamente al Villaggio Cagnola), abbigliamento comodo, guanti e zainetto.
Per info costi e prenotazioni: info@villaggiocagnola.it

di
Pubblicato il 02 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore