Oggi la finale del Premio Chiara 2018

Tre sono gli scrittori che si contendono la palma di "campione del racconto": Luca Doninelli, Enrico Remmert e Danilo Soscia. Scrutinio in diretta a partire dalle 17

Il Premio Chiara 2018 entra nella sua settimana decisiva

L’ultimo weekend del mese di ottobre porta con sé uno dei momenti clou del panorama culturale varesino (e non solo): la Finale del Premio Chiara, il concorso letterario intitolato al celebre scrittore luinese, che giunge quest’anno alla sua trentesima edizione. Il suo atto conclusivo si celebrerà domenica 28 ottobre alle ore 17:00, come di consueto al Centro Congressi varesino delle Ville Ponti. (Nella foto, un istante di una delle ultime finali del Premio)

Tre sono gli scrittori che si contendono la palma di “campione del racconto” (il concorso è infatti da sempre dedicato specificamente alla narrazione breve): Luca Doninelli con “La conoscenza di sé”, Enrico Remmert con “La guerra dei Murazzi” e Danilo Soscia con “Atlante delle meraviglie”. Ad intervistarli e a condurre l’evento saranno Vittorio Colombo e Claudia Donadoni.

Essi saranno inoltre ospiti di due eventi propedeutici alla finale: sabato 27 ottobre alle 17 presso la Biblioteca Cantonale di Lugano e domenica 28 alle ore 11 al Museo MAGA di Gallarate. L’esito rimarrà in sospeso fino all’ultimo: il notaio del Premio andrà infatti a scrutinare le schede dei 150 giurati popolari “in diretta” durante l’evento, in un’emozionante conta all’ultimo voto.

La Finale includerà altresì il verdetto del Premio Chiara Giovani, il concorso di letteratura che gli Amici di Piero Chiara dedicano ai ragazzi tra i 15 e i 25 anni. Ventuno sono i finalisti che la giuria tecnica ha selezionato quest’anno: anch’essi vengono sottoposti al giudizio della “giuria dei 150” e da qualche anno beneficiano del medesimo “main stage” degli scrittori “già affermati”.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore