Poliambulatorio a misura di bambino

Generico 2018

Sempre più la struttura sanitaria di Fondazione Raimondi Francesco si sviluppa anche a misura di bambino. Molte delle specializzazioni mediche del Poliambulatorio di Gorla Minore hanno predisposto servizi studiati per le più giovani fasce d’età: dalla prima infanzia agli alunni delle scuole materne ed elementari, agli adolescenti impegnati in percorsi di crescita anche sportivi.
Gli ambulatori di Logopedia, Neuropsichiatria infantile, Odontoiatria, Otorinolaringoiatria, Ortopedia, Oculistica si sono ulteriormente attrezzati per riservare attenzione e accoglienza particolari ai bambini e alle loro famiglie, definendo progetti mirati e percorsi su misura per l’analisi e la cura dei disturbi dell’infanzia. Solo per citarne alcuni, il progetto di screening sull’ambliopia, effettuato dai medici oculisti, in collaborazione con il Comune di Gorla Minore; la Medicina dello Sport, a cura di un medico cardiologo; e ancora, applicazioni che utilizzano la fototerapia come coadiuvante nel trattamento di condizioni specifiche di bambini e neonati (eczemi, problemi del derma, infezioni respiratorie, disturbi muscoloscheletrici). Per tutte le donne e le neo-mamme sono attivi gli ambulatori di Ginecologia e Ostetricia. Il Poliambulatorio, inoltre, disporrà a breve di una nuova strumentazione per la risonanza magnetica articolare; operativa a partire dal prossimo anno e dotata di bracci mobili e completamente aperta, è ideale anche per consentire al genitore di stare vicino al proprio figlio durante l’esame.
Infine, Fondazione Raimondi sta mettendo a punto percorsi di consulenza volti ad aiutare alunni e studenti con disabilità cognitive offrendo supporto a problematiche legate ai disturbi del linguaggio, dell’apprendimento e della coordinazione motoria. Un progetto di più ampio respiro, questo, che può essere rivolto anche agli istituti scolastici del territorio. Già al via progetti educativi con corsi di igiene e prevenzione orale, in collaborazione con le scuole che hanno aderito.

di divisionebusiness@varesenews.it
Pubblicato il 10 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore