Piede d’Oro: si corre “In giro per Malgesso”

27a edizione per la gara organizzata dalla 7 Laghi Runners e valida come seconda prova del 2019 per il circuito podistico

piede d'oro malgesso 2017 podismo

Secondo appuntamento stagionale con il circuito podistico del “Piede d’Oro”: dopo l’esordio di Azzate, gli appassionati di corsa si sono dati appuntamento per la 27a “In giro per Malgesso” organizzata dalla società “7 Laghi Runners” (in collaborazione con la Pro Loco) nella mattinata di domenica 17 marzo. (foto: la partenza della gara nel 2017)

Se in Valbossa il tracciato presentava ben 15 chilometri per quanto riguarda il percorso “Lungo”, a Malgesso si tornerà a gareggiare sui più tradizionali – per il PdO – 10 chilometri (9,5 per la precisione); il percorso ridotto sarà di 4,8 chilometri mentre il minigiro per i bambini misurerà circa 500 metri.

Il cuore della manifestazione è il Parco Giochi “Din Don” di via Besozzo e all’interno della struttura si svolgerà il minigiro per bambini fino a 10 anni, con partenza alle 8,40 come “antipasto” della prova podistica. Alle 9 in punto partiranno i concorrenti sia del “Lungo” sia dell’anello da 5 chilometri mentre gli specialisti del nordic walking scatteranno in coda al gruppo dopo circa 2′.

IL PERCORSO

Dopo in via e l’attraversamento della provinciale si procederà lungo via San Michele per poi attraversare il ponte della superstrada e affrontare un bel tratto boschivo caratterizzato dalla presenza di un antico lavatoio ristrutturato da alcuni volontari di Malgesso. Al termine del bosco, al 3° chilometro, ci sarà il traguardo volante “Asd Lago Ilpea”; poi di nuovo bosco e ponti – quelli che scavalcano superstrada e ferrovia – e quindi il bivio tra i due percorsi. Quello ridotto proseguirà in direzione scuole e comune per poi tornare al parco Din Don con un sentiero. Il lungo invece scenderà lungo via dei Quadri dove è posto il traguardo “Eolo Time”. Dopo una serie di sterrati e boschi i concorrenti affronteranno la lunga e insidiosa salita che porta al Santuario di Bregano, punto più alto del percorso.
La discesa è prevista in un lungo e scorrevole tratto boschivo che si collega con il rettilineo del Comune: da lì l’ingresso al parco e lo striscione di arrivo posizionato al centro del grande prato.

INFO UTILI

Il ritrovo sarà aperto alle ore 8. Le iscrizioni alla gara per i singoli concorrenti sono possibili fino a 20′ prima della partenza; attivi i ristori a metà percorso e all’arrivo. La quota di partecipazione è fissata in 6 euro con riconoscimento, in 4 euro senza riconoscimento e in 2 euro per ragazzi fino a 15 anni. Le premiazioni prenderanno il via alle ore 11: secondo il nuovo regolamento, chi non si presenterà sul palco non potrà ritirare il premio.
I concorrenti avranno a disposizione i parcheggi in viale Rimembranze, nella zona di scuole e comune: sarà invece vietato lasciare la macchina nelle zone antistanti alla chiesa parrocchiale.

PIEDE D’ORO 2019 Tutti gli articoli su VareseNews

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore