Ricercata per rapina ed estorsione in Abruzzo, arrestata a Vedano

I fatti risalgono al 2011. La donna è stata rintracciata dai carabinieri di Malnate

carabinieri malnate

Nella serata di ieri, i carabinieri della Stazione di Malnate in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della procura della Repubblica presso il tribunale dell’Aquila hanno rintracciato e arrestato una 45enne disoccupata di Foggia, di fatto domiciliata a Vedano Olona.

Era ricercata perché colpevole di rapina, estorsione e violazione di domicilio, commessi in Abruzzo nell’anno 2011. L’arrestata, espletate le formalità di rito, veniva associata presso la Casa Circondariale di Como a disposizione dell’Autorità giudiziaria mandante.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore