L’Alberio bis parte con l’opposizione dimezzata

Prima seduta del nuovo consiglio comunale eletto lo scorso 26 maggio. Assenti Cassani e Silvestri che non hanno spiegato il motivo

consiglio comunale prima seduta giugno 2019

Poco meno di un’ora è durato il primo consiglio comunale del “Silvana Alberio bis”. Una seduta scandita da procedure e passaggi d’obbligo.

Il giuramento, il discorso del capogruppo di minoranza Selvino Beccari, la nomina della giunta e l’elezione dei componenti della commissione elettorale comprensiva dei supplenti.

Unica vera notizia sono state le due sedie vuote nei ranghi della minoranza. Alla prima seduta, infatti, non si sono presentati gli eletti Francesco Cassani ed Elena Silvestri. Nessuno ha chiarito il motivo e nessuna spiegazione era arrivata agli uffici comunali.

Il capogruppo Beccari non ha rilasciato dichiarazioni in merito e l’assenza è così stata interpretata come un gesto dimostrativo dal significato, però, non evidente.

Tornando all’amministrazione, Silvana Alberio ha riconfermato vicesindaco Massimo Parola a cui vanno le deleghe di polizia locale, viabilità e protezione civile. Riconferme anche per Fabio Bramaschi che mantiene l’assessorato al bilancio mentre Enrico Brunella continuerà a gestire urbanistica e territorio. Volto nuovo è Giuliana Bianchi che si occuperà di servizi sociali.

«”Testa alta e cuore grande” questo sarà il motto della nostra amministrazione» ha dichiarato Silvana Alberio prima di chiudere la parte istituzionale e aprire il brindisi benaugurale di questa nuova amministrazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 giugno 2019
Leggi i commenti

Foto

L’Alberio bis parte con l’opposizione dimezzata 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore