Piste ciclabili? Cassani: «Magrini si impegni di più per il Sud»

Il sindaco di Gallarate Andrea Cassani polemico col consigliere provinciale con delega ai lavori pubblici

La nuova giunta di Andrea Cassani

La soppressione dei passaggi a livello nei paesi del Verbano attraversati dalla ferrovia che si innesterà con Alptransit e le piste ciclabili nel nord della provincia. Gli interventi sulla Sp1 del Lago di Varese e sulla strada provinciale 69 del Lago Maggiore.

Ancora le rotonde di Cugliate Fabiasco, Galliate Lombardo, Mornago e Vergiate.

«Lavori utili, ma per il sud della provincia?»: se lo chiede il sindaco di Gallarate, il leghista Andrea Cassani.  Ma andiamo per gradi.

La Provincia di Varese ieri, 12 luglio in una conferenza stampa ha fatto il punto ha stanziato della spesa per il 2019 in merito alle opere per la viabilità provinciale.

Si parla di circa 30 milioni di euro per le strade di competenza di Villa Recalcati, ma anche per uno dei pallini del padrone di casa, in questo caso il consigliere provinciale delegato Marco Magrini da sempre – almeno da quando era presidente di Comunità Montana nella sua Valcuvia.

La nota che segue la conferenza stampa viene ripresa dalla stampa locale e Varesnews realizza un articolo che viene postato su facebook. E proprio qui, in questa nuova agorà dedicata a opinioni, ma anche a critiche, arriva il rimbrotto del sindaco di una città importante, Gallarate.

Scrive Andrea Cassani in un commento: «Fintanto che questo consigliere avrà la delega ai lavori pubblici (e nessuno gli metterà un freno), è abbastanza inutile per i comuni industrializzati del centro-sud della provincia andare a votare nelle assemblee provinciali».

Proprio così. E il commento di Cassani in versione social viene sottolineato anche dal Cassani in versione giacca, cravatta e fascia tricolore a margine di un evento pubblico nella mattinata di sabato.

Sindaco, cosa intendeva con quel commento? «Esattamente quello che ho scritto». Cioè? «Ritengo sia giusto chiedere un impegno più forte da parte del consigliere Marco Magrini anche per i territori nel sud della provincia. In qualità di amministratore gli chiedo maggiore attenzione», ha concluso il sindaco di Gallarate.

di
Pubblicato il 13 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore