Tempesta sul Verbano, raffiche di vento e alberi caduti

Diversi interventi dei vigili del fuoco a nel Luinese e sull’intera fascia del lago. A Cerro strada interrotta e danni alle imbarcazioni

Mezzogiorno di tempesta sul Verbano: un passaggio annunciato, violento con vento fortissimo che ha fatto cadere alberi sulle strade e con forte pioggia

Galleria fotografica

Il maltempo del 12 agosto 4 di 17

La zona più colpita è stata quella di Luino, come mostrato nel video in alto. La perturbazione è poi penetrata oltre il lago, perdendo di intensità. In ogni caso anche nelle prossime ore sono previsti rovesci anche intensi con grandine di medie dimensioni  (LEGGI QUI).

Non si segnalano feriti a seguito dell’ondata di maltempo. I danni più seri A Porto Valtravaglia dove il vento ha divento parte della copertura della tensostruttura montata sul lungolago e a Cerro di Laveno, dove sono state danneggiate alcune imbarcazioni nel porticciolo. In tilt la circolazione ferroviaria e sono ancora centinaia le utenze rimaste senza energia elettrica.

INTERVENTI IN TUTTO L’ALTO VARESOTTO 

Decine gli interventi dei vigili del fuoco soprattutto nel medio e alto Verbano per tutta la giornata di oggi, fino a sera.

Oltre trenta le richieste di soccorso, nel comune di Luino (da cui arrivano le immagini del video in alto): in via Don Folli un veicolo in transito è stato colpito da una pianta, illeso il conducente. Colpite anche automobili parcheggiate. Mella frazione di Colmegna un albero è rovinato su un’autovettura in sosta. Ancora alberi sono rovinati a terra nella zona del ponte sul Tresa e in località serenelle.

Nel comune di Maccagno con Pino e Veddasca (video sotto) diversi gli alberi caduti sulle sedi stradali, in via Gualtiero Berti due edifici sono stati scoperchiati, le lamiere del tetto trasportate a decine di metri hanno colpito diverse abitazioni, in un edificio colpito da pezzi di copertura sono esplose le finestre, illesi gli occupanti che sono riusciti a mettersi a riparo.

Ingenti danni anche al parco Giona di Maccagno dove molti alberi ad alto fusto sono rovinati al suolo, due vetture in sosta sono rimaste schiacciate e dove le squadre dei vigili del fuoco hanno lavorato fino a sera. – GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

Si ringrazia Francesco D’agostini per i video che sono stati ripresi da Roberto Barassi

Interventi per taglio piante si segnalano anche a Montegrino Valtravaglia. Una situazione analoga a quella che si è verificata ad Angera, dove è rimasta bloccata via Valcastellana a causa di un grosso albero secolare che si è spaccato a metà cadendo sulla rete elettrica e a Cerro di Laveno con alberi caduti sulla sede stradale (foto sotto) : sul posto la protezione civile che sta attendendo l’intervento di Enel per staccare la corrente e tagliare gli alberi.  A Castelveccana in via alla Campagna un albero è caduto e ha colpito una cancellata. In frazione Nasca si è anche registrato l’incendio di un abitazione, i vigili del fuoco intervenuti con due automezzi hanno spento il rogo. Diversi gli interventi su tutto il territorio che sono ancora in corso.

Il maltempo del 12 agosto
di Elena Malagoni 

A Porto Valtravaglia il vento ha divento parte della copertura della tensostruttura montata sul lungolago e un palo di acciaio ha sfondato il vetro di una automobile. Danni alle imbarcazioni anche al porto di Cerro con alcune imbarcazioni danneggiate.

Il maltempo del 12 agosto

Centinaia le utenze rimaste senza corrente. E-Distribuzione segnala guasti e interruzioni che riguardano tutto il nord della provincia, da Maccagno con Pino e Veddasca a Marchirolo e Luino. Al momento non sono ancora chiari i tempi di ripristino dell’erogazione dell’energia. (LEGGI QUI)

La protezione civile ricorda di segnalare eventuali emergenze al numero unico 112. Attiva anche la sede di Cuveglio e Cuvio da contattare anche al numero 339/7301291.

TRENI 

RFI comunica che la circolazione dei treni sulla linea Milano -Domodossola, sospesa dalle 12.15 fra Stresa e Verbania per danni dovuti al maltempo è ripresa con forti rallentamenti, dalle 20:30. La tromba d’aria che ha colpito la zona ha causato la caduta di alberi sulla linea di alimentazione elettrica dei treni che è rimasta danneggiata.

Venti persone di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) e della ditta appaltatrice con 5 mezzi d’opera sono intervenuti per rimuovere gli ostacoli e ripristinare le normali condizioni per il transito dei treni.

La circolazione è ripresa a senso unico alternato sul solo binario in direzione Milano. La riattivazione del binario in direzione Domodossola è prevista per la prima mattinata di domani. Durante lo stop è stato attivo un servizio sostitutivo con bus fra Domodossola e Arona. Coinvolti 30 treni.

La circolazione dei treni è stata interrotta dal primo pomeriggio tra le stazioni di Luino e Laveno Mombello FS e lo anche tra Stresa e Verbania a causa della presenza di rami lungo la linea.

Avarie

La Protezione Civile conferma l’allerta: “Temporali forti, grandine e vento”

Danni ancora maggiori sull’altra sponda del Verbano. A San Domenico di Varzo un rio è esondato, travolgendo un ponte sulla strada che porta all’Alpe Veglia. Al momento non si segnalano persone coinvolte (leggi su Ossola24).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 agosto 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il maltempo del 12 agosto 4 di 17

Galleria fotografica

Porto Valtravaglia, il maltempo scoperchia il capannone della pro loco 4 di 9

Galleria fotografica

I danni del maltempo del 12 agosto 2019 a Maccagno 4 di 5

Galleria fotografica

Danni del maltempo, la Protezione Civile al lavoro 4 di 11

Galleria fotografica

Maltempo nel Luinese, l\'intervento dei vigili del fuoco 4 di 12

Galleria fotografica

Maltempo sull'Alto Varesotto, 12 agosto 2019 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore