Continua la solidarietà per le cure di Andrea: raccolti 107 mila euro

Il tam tam cominciato ai primi di settembre procede. Nel frattempo il territorio si mobilita con incontri e iniziative

Avarie

Donazioni e polentate (foto sotto), i click sul sito per aiutare e i soldi veri raccolti, arrivati a più di 100 mila euro oppure un caffè al bar per scambiare quattro chiacchiere con nel cuore sempre lui, Andrea, che sta combattendo una partita per la vita. Ma non da solo.

La comunità di Luino prima, e dell’intero Alto Varesotto poi, non si sono risparmiate per Andrea Rossi, 26 anni, malato di melanoma, che vuole sottoporsi ad una cura speciale ma molto costosa che viene prestata in una struttura ospedaliera isrlaeliana considerata tra i dieci centri al mondo più importanti per la lotta a questo male.

Si chiama TIL (INFILTRATING LYMPHOCYTE TUMOR) e consiste nell’asportare parte del materiale tumorale, estrarne i linfociti, riprodurle in vitro, potenziarle e creare dei vaccini che una volta iniettati nel corpo possano contrastare l’avanzamento della malattia, aiutando le persone che si sottopongono a questo trattamento a guarire. Ma, come si accennava, tutto questo ha un costo. le donazioni, per raggiungere i 500-600 mila euro, stanno andando bene: dall’inizio del mese sono ora già 107 mila euro il bilancio di quanto donato. Una cifra importante. E per insistere su questo passo il territorio si mobilita con iniziative che servono ad aiutare, ma anche a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema legato alla ricerca.

Avarie

Così sabato 14 settembre, dalle 14 alle 19 presso l’area Boschetto di Germignaga, si terrà l’importante manifestazione “ConAndreaperchécicrediamo“, un’iniziativa della Banca del Tempo di Luino con il patrocinio del Comune di Germignaga e con la solidarietà dell’intera comunità germignaghese.

«La manifestazione ha lo scopo di raccogliere offerte per aiutare Andrea Rossi a sottoporsi alle cure necessarie per combattere la sua malattia», spiegano gli organizzatori. «Numerose le sorprese per i piccoli e i grandi: dal mago illusionista al truccabimbi, dalle bacchette magiche al laboratorio di decorazione, braccialetti e magliette dell’evento, leccornie e intrattenimento musicale con i Fortunate Sons, gli Acoustic Dreams e Antonello Vanni. E molto altro ancora! Di particolare importanza la testimonianza delle zie di Andrea che racconteranno la storia del giovane e i motivi della raccolta fondi».

Domenica prossima, 29 settembre settembre è in programma una tombolata a Dumenza organizzata dall’associazione Ora Sempre Giovani con la Pro Loco di Dumenza che si terrà alle 14.30 presso il centro Carà il cui ricavato  sarà interamente devoluto a sostegno delle cure mediche che sta affrontando Andrea Rossi.

di
Pubblicato il 13 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore