Il “nuovo” monumento ai caduti di Colmegna

L'intervento riguardante il monumento, è stato di risanamento e di restauro conservativo

Avarie

Domenica 10 novembre alle ore 9 30 verrà inaugurato il monumento ai Caduti del borgo di Colmegna alla presenza del Sindaco e della Giunta.

L’intervento riguardante il monumento, realizzato su progetto dell’architetto Maria Chiara Montagnini ed eseguito per il Comune dal Geometra Alberto Costa, è stato di risanamento e di restauro conservativo. Ora sia le parti in pietra che in marmo son state ripulite e la fontana è stata riportata allo stato originario, con una riqualificazione degli impianti idraulici ed elettrici e con il rifacimento dell’ aiuola perimetrale. Oltre al Comune di Luino, le associazioni locali Saltamartin e gli amici di Nzong si sono impegnate, con il Gruppo Alpini presente anche a Colmegna, per riportare il monumento alla bellezza iniziale. “Colmegna meritava questo intervento, fortemente voluto dai suoi abitanti. – commenta il Sindaco Andrea Pellicini – Domenica sara’ un momento importante per il ricordo dei caduti di questo borgo, luogo bellissimo della nostra Citta’. Mi ero personalmente impegnato ad effettuare questo restauro e, anche grazie all’interessamento di Pier Marcello Castelli, il Comune ha potuto mantenere la promessa”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.