Autovelox sulla superstrada di Malpensa? Possono servire

Come soluzione al gran numero di incidenti che affligge la strada. 1800 persone hanno partecipato alla consultazione lanciata dalla pagina VolaMalpensa: l'ipotesi autovelox approvata dal 63%

Incidente sulla 336 a Cardano al Campo

A una settimana dal lancio della consultazione online, la pagina Facebook “Vola Milano Malpensa” ha chiuso la possibilità di votare il “sondaggio” sull’ipotesi di installare autovelox nei punti pericolosi della superstrada 336 per Malpensa.

Ben 1681 voti sulla Pagina, che hanno decretato l’apprezzamento per la proposta, approvata al 63% SI.
72 le risposte sul profilo Twitter (al 73% SI) e 37 sul Forum (76% i SI).

L’idea di autovelox riguardava “in particolare al pericoloso curvone del ponte al Terminal 2” e in ogni caso nei tratti dove vige il limite di 50 km/h (che sono quelli più pericolosi).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. andrea_barbieri
    Scritto da andrea_barbieri

    La solita minchiata dell’autovelox, come sempre si cerca di demonizzare la velocità, perchè togliere dalle strade certi imbecilli che guidano senza fare attenzione a quello che fanno sarebbe troppo difficile..
    Tra guidatori della domenica, autisti distratti e social media dipendenti vorrei fare notare che sono sempre meno gli incidenti imputabili esclusivamente alla velocità.
    Ma i comuni possono fare cassa, promuovendo la loro via alla sicurezza…
    Mavaffanc….

Segnala Errore