Quantcast

Luminarie spente, i commercianti del centro chiedono rapidità

La presidente del comitato Ceccuzzi chiede una riaccensione tempestiva perchè gli sforzi dei commercianti non vadano persi a causa di un'atmosfera poco natalizia. Da stasera riaccensione parziale

natale busto

Il Comitato dei Commercianti del Centro interviene tramite la sua presidente Alessandra Ceccuzzi sulla questione delle luminarie del centro spente per ribadire che nonostante l’apprezzamento per il lavoro del comune, «il Comitato si augura che il grave problema intervenuto in questi giorni venga risolto in tempi brevissimi. I grandi sforzi messi in campo per la realizzazione dell’evento dei Busker Arsizio e dei Labbonatale (che hanno coinvolto e coinvolgono tantissimi negozi del centro, sia economicamente sia con apporto di tempo ed energia), gli intrattenimenti allestiti dallo stesso comune con A&G Group e il posizionamento di un grande albero di Natale nella piazza della residenza del conte (reso possibile grazie alla sinergia di Comitato e A&G) rischiano di rimanere vani se inseriti in un centro senza l’atmosfera natalizia delle luminarie. La quinta città della Lombardia non può permettersi di restare al buio nel periodo commercialmente più importante dell’anno» – scrive la Ceccuzzi che poi conclude: «Siamo certi che l’amministrazione comunale abbia a cuore la soluzione del problema, che ci auguriamo sarà tempestiva e definitiva».

Dall’amministrazione e in particolare dall’assessore Paola Magugliani, arriva la rassicurazione che i controlli stanno procedendo spediti e che già da questa sera verrà riacceso l’albero in via Milano e una parte delle luminarie del centro mentre per le altre bisognerà pazientare ancora almeno fino a domani, venerdì.

C’è qualche problema con le luminarie di Natale, spente

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore