Addio a Carla Mocchetti, poetessa dialettale bustocca

Anche il sindaco Antonelli e l'assessore all'Identità Maffioli si stringono attorno ai familiari per la scomparsa di una importante figura culturale del territorio

lutto

Il sindaco Emanuele Antonelli e la vicesindaco e assessore a Identità e Cultura Manuela Maffioli si stringono al dolore ai familiari per la scomparsa della poetessa dialettale Carla Mocchetti, la cui perdita ferisce l’intera città. Aveva 90 anni.

“Con la scomparsa di Carla Mocchetti si è spenta una voce importante della nostra città che sapeva declinare versi e solidarietà, – osservano Antonelli e Maffioli – una figura di primo piano della nostra comunità, impegnata con concretezza e delicatezza innanzitutto sui fronti culturale, identitario e sociale. Un impegno sintetizzato con maestria in uno dei suoi versi: “La poesia è leggere nel tuo cuore””.

Le esequie si terranno giovedì alle 10.45 nella “sua” chiesa di Sant’Edoardo.


di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 28 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore