“Andrà tutto bene! Tappezzate i balconi di colori”

Il Comune lancia l'invito agli alunni delle scuole dell'infanzia e primaria

Generico 2018

Andrà tutto bene! È questa la frase che potrà nei prossimi giorni vedersi per le case, i cortili e le finestre dei bambini di asilo, scuola del Comune di Luvinate. 

Galleria fotografica

I lavori dei piccoli appesi a balconi e cancelli della provincia 4 di 29

STRISCIONI COLORATI DA APPENDERE –  Questa mattina infatti tutti i giovani alunni saranno informati della nuova iniziativa: realizzare un bell’arcobaleno con la scritta ‘Andrà tutto bene!’ da esporre presso le proprie abitazioni.
Un arcobaleno colorato e pieno di fiducia proprio come quello che settimana scorsa la piccola Ginevra aveva disegnato per le sue maestre dell’asilo di Luvinate (foto in apertura).

FIDUCIA E RESPONSABILITA’ – ‘Un’ondata di fiducia e speranza che può venire dai bambini, insieme ad un forte richiamo alla responsabilità, nello stare a casa secondo le disposizioni delle autorità’. Anche il Comune si attiverà per esporre sulle proprie finestre questo striscione. L’invito per tutti e’ poi quello di fotografare e condividere il più possibile con amici e sui social.

Primaria Pedotti di Luvinate

AVANTI CON I COMPITI – Intanto proseguono le attività didattiche a casa. Per i bimbi dell’asilo ogni giorno le maestre inviano degli audio con speciali incarichi: cucinare, realizzare collane, disegnare…gli audio e le realizzazioni dei bambini possono essere seguiti sulla pagina facebook della ‘Scuola Materna di Luvinate’. Per gli alunni della Primaria, tramite il registro elettronico, ogni giorno invece tante attività di rinforzo e di ripasso su molte materie. La scuola non si ferma

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 marzo 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I lavori dei piccoli appesi a balconi e cancelli della provincia 4 di 29

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore