Leonardo e una nuova cometa nei programmi del Gat

Il Gruppo astronomico tradatese dà l'appuntamento online per lunedì 6 aprile agli appassionati di Leonardo e di comete

fiera dell'astronomia

C’è voluto il coronavirus per costringere il Gruppo astronomico tradatese (Gat) a interrompere gli appuntamenti pubblici quindicinali che durano ininterrottamente da più di quattro decenni. Ma i responsabili di questa storica associazione, che tra i suoi iscritti annovera persone di scienza di moltissime estrazioni come fisici, ingegneri, biologi, matematici, ha trovato nel suo interno un modo assolutamente tecnologico per bypassare il problema: le conferenze quindicinali che non è al momento possibile organizzare al Cine Grassi o a Villa Truffini, riprendono “regolarmente” online, ossia direttamente dal sito del GAT , per chiunque, soci e non soci. Su sito c’è il link a youtube, da cui sarà possibile seguire le serate con le stesse modalità delle conferenze al Grassi, ovvero con proiezioni di immagini e filmati con il commento diretto del relatore di turno.

La prossima serata online è prevista per lunedì 6 aprile alle 21 con l’intervento di Cesare Guaita, presidente del Gat, sul tema Leonardo Da Vinci e l’astronomia, nell’ambito del 500esimo anniversario della sua morte. La conferenza sarà preceduta da una ghiotta novità astronomica: Lorenzo Comolli farà infatti una disamina sulle caratteristiche della cometa Atlas (C2019Y4), una straordinaria cometa scoperta a metà dicembre 2019 che sta aumentando a dismisura la sua luminosità, facendoci sperare in un grande spettacolo celeste per metà maggio, quando sarà alla minima distanza dalla Terra.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore