Rsa Menotti-Bassani, ancora cento persone contagiate

A comunicare il numero dei contagiati della casa di riposo è il sindaco Ercole Ielmini, nel video settimanale in cui fa il punto della situazioni sui fatti principali del comune

laveno mombello varie

Ancora persone positive al Coronavirus alla Rsa Menotti-Bassani. A comunicare il numero dei contagiati della casa di riposo è il sindaco Ercole Ielmini nel video settimanale sui fatti principali di Laveno Mombello.

Nel video dedicato ai cittadini il sindaco spiega: «I tamponi effettuati su tutto il personale e su tutti i degenti portano ad avere cento persone contagiate. La direzione della Rsa ci ha rassicurato, spiegando che la situazione è sotto controllo: non ci sono ospiti in condizioni gravi».

Per quanto riguarda il numero di cittadini residenti a Laveno Mombello il primo cittadino spiga invece: «Abbiamo undici persone positive e di queste dieci lavorano nei campi soci assistenziali. Riteniamo che il contagio sia avvenuto nel luogo di lavoro. Cinquanta sono invece le persone completamente guarite e questo ci rassicura. L’evoluzione va verso un miglioramento generale e speriamo che le cose possano migliorare».

In ogni caso Ilemini sottolinea: «le norme in vigore vanno rispettate fino a nuove disposizioni. Abbiamo notato assembramenti sopratutto durante la sera e abbiamo dato disposizioni alla Polizia Locale per fare più controlli».

Per concludere comunica che l’amministrazione e l’oratorio si sono attivati per i centri estivi. Rispetto al maltempo dei giorni scorsi invece, spiega che ha contattato Provincia e Comunità Montante per chiedere l’intervento nelle aree e situazioni di loro competenza.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.