Isis Facchinetti, premiate le eccellenze

La Dirigente dell'Istituto, Anna Maria Bressan, ha consegnato i premi ai ragazzi che hanno aderito a progetti extracurriculari e sociali

Isis Facchinetti

Zahid Hossain, Veronica Viceconti, Luca Pedrotti, Giovanni Biaggio e Tommaso Toaiari sono i ragazzi del quarto anno dell‘Isis Facchinetti di Castellanza arrivati sul podio nazionale (terzo posto) del premio Letsapp di Samsung.

Galleria fotografica

Robocup: il Facchinetti vince a Lipsia 4 di 17

La Dirigente dell’Istituto, Anna Maria Bressan, li ha voluti premiare con una cerimonia raccolta ma che ne ha gratificato l’impegno la determinazione nella partecipazione, anche a distanza al progetto di domotica a sostegno della disabilità: i ragazzi hanno progettato una telecamera permette di leggere i movimenti della testa e degli occhi e di muovere un mouse. «L’obiettivo – spiega il docente Loris Pagani – è quello di passare dal progetto al prototipo con l’aiuto degli studenti di meccatronica». Agli studenti è stato consegnato uno smart watch della Samsung oltre ad attestati, targa e trofeo per l’Istituto.

Sempre al Facchinetti sono stati premiati i i primi tre gruppi classificati al Facchinetti School contest, un concorso organizzato dal gruppo di studenti partecipanti al progetto Peer Stare Bene, organizzato da ATS Insubria (con i suoi operatori Michele Di Paola, Marco Caprioglio e Valeria Santacroce) e coordinato dalla professoressa Franca Colombo, che prevede la produzione di prodotti multimediali a tema con gli argomenti proposti dal lavoro svolto, prima in presenza, poi a distanza dai ragazzi partecipanti all’attività di peer Education, tra i quali promuovere la salute ed analizzare le emozioni dei coetanei durante e post lockdown.

Il primo premio, pari a 300 euro in buoni acquisto Amazon, è stato ritirato dagli studenti Simone Costantini e Mirko Serio di 2GI insieme a Edoardo Pellegatta (tra le richieste del Contest vi era quella di coinvolgere altri coetanei esterni al progetto), il secondo premio e il terzo premio, pari a 200 euro in buoni Amazon spettano rispettivamente a Matteo Bonanno di 3EM e al suo gruppo composto da Andrea Barile e Emanuele Giuseppe; e a Leonardo Ferrario di 3EM che ha partecipato con gli amici Claudio De Crescenzo e Riccardo Padovan.

«Anche in questo momento di fermento per ottemperare a tutti gli adempimenti richiesti in previsione del prossimo anno scolastico il Facchinetti – fa sapere la scuola non si dimentica dei tanti riconoscimenti ottenuti dai suoi studenti e dai suoi docenti e si propone di celebrarli durante i festeggiamenti del Facchinetti Day che quest’anno si terrà, in via eccezionale a causa dell’emergenza sanitaria, a settembre anziché al termine delle lezioni».

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 03 luglio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Robocup: il Facchinetti vince a Lipsia 4 di 17

Galleria fotografica

Isis Facchinetti 4 di 15

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore