Storie di calcio e resistenza: Francesco Fontana al Quarto Stato

Un incontro - il primo del Quarto Stato dall’inizio della fase 2 - per discutere di storie di un calcio lontano dai riflettori

Francesco fontana

Una serata per parlare di calcio, ma di un calcio ribelle. Quello di Francesco Fontana è un libro fatto di storie fuori dal comune, lontano dalle luci della ribalta e dagli eccessi milionari che vediamo ogni giorno sui giornali e sui social.

Sabato 18 luglio, alle 21:15,  sarà presentato al Quarto Stato Oltre i 90 minuti; saranno presenti l’autore insieme a Matteo Serra di Barrilete Cosmico – Radio Popolare. Il ricavato delle vendite dei libri, come ricordano i gestori del circolo di Cardano al Campo (che anche quest’anno organizzeranno la tradizionale pastasciutta antifascista), andrà a sostenere le iniziative dell’associazione Para Todos TodoLa prenotazione è consigliata poiché i posti sono limitati.

Oltre i 90 minuti

Edito da Maori edizioni, è un libro per tutti, per chiunque voglia scoprire storie nuove, curiose, imprevedibili. Come quella di Hamdi, che è partito dall’Egitto con un barcone Ed è arrivato a Varese, passando per Lampedusa. Con il sogno di replicare le gesta del suo idolo Mohammed Salah.

È un libro sul calcio parlato, esaltato, tifato. Testimonianze ed esperienze di un calcio inclusivo e lontano da violenze, stereotipi e business.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore