Mascherine nella movida e discoteche chiuse, Pellicini: “Coronavirus ancora pericoloso”

L'appello del sindaco di Luino a concittadini e turisti perchè vengano seguite le disposizioni del Ministero della Salute: "Mascherina importante per la salute"

mascherine mercato

Sulla base dell’Ordinanza emessa dal Ministro della Salute Roberto Speranza, in vigore dalla data odierna, si comunica che dalle ore 18.00 alle ore 6.00 è obbligatorio l’utilizzo delle protezioni delle vie respiratorie (mascherina) negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico, nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi vie) ove, per le caratteristiche fisiche, sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale.

Sono sospese le attività che abbiano luogo in sale da ballo, discoteche e locali assimilati all’aperto e al chiuso.
«Rivolgo un appello a tutti i cittadini di Luino – dichiara il Sindaco Andrea Pellicini – affinché queste disposizioni vengano scrupolosamente rispettate. Il Covid-19 non è stato sconfitto ed è ancora pericoloso. Tutta la comunità nazionale e locale è tenuta a comportarsi con responsabilità. Ciò a prescindere dai controlli che verranno messi in campo dalle Forze dell’Ordine. Non dobbiamo mettere la mascherina perché è obbligatorio, ma perché è importante farlo per la nostra salute. Non solo per quella degli anziani, che sicuramente rimangono i soggetti più fragili, ma anche per quella dei giovani che, come emerge dagli ultimi dati, possono ammalarsi con serie conseguenze».

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.