Quantcast

Covi e Ravasi tornano in gara al Giro di Toscana

I due varesini impegnati mercoledì 16 a Pontedera nella gara dedicata al grande ex c.t. Alfredo Martini

ciclismo edward ravasi alessandro covi

Si disputa mercoledì 16 settembre, con partenza e arrivo a Pontedera, la quinta edizione del Giro di Toscana di ciclismo, dedicata alla memoria di Alfredo Martini, grandissimo commissario tecnico azzurro ed ex corridore di buon livello in gioventù. La corsa vedrà il ritorno in gruppo di due atleti nostrani, Edward Ravasi e Alessandro Covi, che proseguono con il proprio programma di gare disegnato quasi per intero sulle strade italiane.

Ravasi e Covi sono entrambi in forza al Team UAE Emirates, squadra che in questi giorni sta mettendo in mostra il giovane Tadej Pogacar sulle strade del Tour de France (lo sloveno è attualmente secondo alle spalle del connazionale Primoz Roglic, vincitore della Tre Valli 2019) e che oggi ha festeggiato la vittoria di Diego Ulissi in Lussemburgo.

Visto il profilo della gara, probabilmente i due corridori varesini (Ravasi vive a Comerio, Covi a Taino) che sono entrambi validi in salita, non avranno grandi occasioni per cercare azioni in proprio: probabilmente lavoreranno per Fernando Gaviria, lo sprinter colombiano che nel 2017 vinse la maglia ciclamino al Giro d’Italia. Al Giro di Toscana però non sarà facile emergere: ben sette le squadre World Tour presenti oltre a due nazionali “sperimentali”, quella della Svizzera e quella dell’Italia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore