Malnate, si cercano nonni vigili

L’appello del sindaco Irene Bellifemine per assicurare ai piccoli studenti malnatesi la massima sicurezza nel tragitto scolastico

Siamo rimasti senza nonni vigili e a volte anche senza i vigili

Si cercano nonni vigili. In vista della prossima apertura delle scuole, per poter assicurare la massima sicurezza possibile ai piccoli studenti di Malnate, da anni in città c’è la figura del nonno vigile.

Un sostegno agli agenti della polizia locale che svolgono il proprio lavoro di direzione del traffico negli incroci più pericolosi. Il ruolo del nonno vigile è quello di far attraversare la strada ai piccoli studenti senza correre pericoli, così da permettere loro di compiere il percorso da e per la scuola anche in autonomia.

Per questo è importante che i volontari siano il più possibile presenti.

Questo l’appello del sindaco Irene Bellifemine:

Per l’inizio del nuovo anno scolastico, vista la necessità di assicurare il distanziamento e il contingentamento all’ingresso e all’uscita dalle scuole, stiamo cercando volontari maggiorenni che possano fare i “Nonni vigili”
Se siete disponibili vi prego di farlo sapere al Comandante o Carla Munari (coordinatrice dei turni) o a me.
Diffondete il messaggio.
I nostri bambini ringraziano anticipatamente!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.