Troppi tamponi da processare: l’ospedale di Varese ferma quelli comaschi

L'Asst Lariana, che prima inviava all'ospedale di Circolo i tamponi effettuati, ha trovato un nuovo laboratorio

laboratorio microbiologia

Il laboratorio di microbiologia dell’ospedale di Varese si concentra sui tamponi in arrivo dal suo territorio. L’attività di indagine in netta crescita delle ultime settimane hanno indotto l’Asst Sette Laghi a fermare l’assistenza all’azienda ospedaliera comasca.

Nei mesi scorsi e sino alle ultime settimana, tecnici e macchinari del laboratorio guidato dal professor Fabrizio Maggi ricevevano materiale anche dalla Valle Olona e dalla Lariana . Vista la crescita esponenziale dell’attività, l’ospedale comasco ha trovato un nuovo laboratorio. Si tratta della società Ames Centro polidiagnostico strumentale srl di Napoli che ha vinto la gara indetta da Regione Lombardia.

L’invio è iniziato ieri: «i tamponi – fanno sapere dalla Lariana –  vengono ritirati dalla società tutti i giorni alle ore 15 e l’esito è trasmesso entro le ore 15 del giorno successivo. Nella giornata odierna, pertanto, sono arrivati i risultati dei tamponi effettuati ieri. Per quanto riguarda, invece, i tamponi effettuati nei giorni scorsi, Asst Sette Laghi sta ultimando la loro processazione.

Il laboratorio varesino sta lavorando a pieno regime h24 ma la domanda di indagini è crescente. Con l’arrivo del nuovo macchinario per il quale la Fondazione Il circolo della Bontà ha avviato una raccolta fondi si potrà passare dagli attuali 1400/1500 tamponi al giorno a oltre 2000.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore