Il Fai annuncia i vincitori dei Luoghi del Cuore. In classifica Monteviasco e la Funicolare di Varese

La decima edizione del censimento che si è conclusa il 15 dicembre 2020 e i risultati verranno annunciati domani. In classifica anche quattro luoghi del Varesotto

Generica 2020

Verranno annunciati domani (giovedì 24 febbraio) i vincitori della decima edizione dei Luoghi del Cuore del Fai – Fondo Ambiente Italiano. Durante la conferenza online si scopriranno quali tra i luoghi proposti da tutta Italia, sono stati tra i più votati e potranno accedere a dei fondi o chiedere la collaborazione tecnica del Fai in specifici ambiti.

Il progetto de I Luoghi del Cuore è iniziato nel 2003 e da allora ha permesso di recuperare moltissime preziose realtà, tra mulini, borghi, monasteri. Quest’anno si è tenuta la decima edizione del censimento che si è conclusa il 15 dicembre 2020 e i risultati verranno annunciati domani, dopo una risposta da parte del pubblico che i promotori definiscono sorprendente. “Un grande atto d’amore verso il nostro patrimonio storico, artistico e ambientale, che ci è mancato tanto nei mesi dell’emergenza sanitaria e che abbiamo scoperto in tanti, tantissimi di avere nel cuore”.

Tra i beni del Varesotto e tra i più votati, al 31esimo posto della classifica nazionale c’è il borgo di Monteviasco, con più di seimila voti. Con il suo fascino e la sua storia è riuscito a conquistare moltissimi voti, anche e sopratutto grazie all’impegno della Delegazione di Valcuvia, Luino e Verbano Orientale che in questi mesi ha promosso iniziative virtuali e coinvolto testimonial come Enzo Iacchetti. A sostenere l’iniziativa anche il Comitato “Monteviasco nel cuore” nato proprio con l’obiettivo di sostenere il progetto del Fai e riportare l’attenzione sul borgo, che in questi ultimi anni è rimasto isolato. La funicolare, infatti, dopo il grave incidente del 2018, non è più ripartita.

In classifica troviamo anche la Funicolare del Campo dei Fiori. È al 56esimo posto e ha raggiunto più di 4300 voti. A sostenere la sua candidatura la Delegazione del Fai Varese e molti cittadini. La Funicolare del Campo dei Fiori si trova vicino al famoso Hotel, dismesso da tempo ma di importanza architettonica, oltre che luogo conosciuto tra i varesini. Come lui, anche la Stazione del Monte della Funicolare del Campo dei Fiori è di importanza storica.

Fu costruita nel 1911 su iniziativa della Società Grandi Alberghi Varesini su progetto dell’Architetto Giuseppe Sommaruga. I suoi binari si sviluppavano lungo un percorso di 900m che consentiva in 11 minuti di raggiungere la vetta del Monte Tre Croci. Fu per anni la più alta funicolare d’Italia.

Tra i beni censiti da I Luoghi del Cuore e proposti dalle delegazioni troviamo anche il Castello di Belforte di Varese con i suoi quasi 500 voti e la Stazione di Ghirla con poco più di 260. Il Castello di Belforte di Varese è un antico maniero, ormai in rovina. La stazione di Ghirla è stata progettata dal maestro del Liberty Giuseppe Sommaruga ed è simbolo di un’epoca di grandi realizzazioni, quando l’allora innovativa tramvia della Valganna collegava Varese sia al confine svizzero sia al lago Maggiore e trasportava lavoratori e milanesi in gita nelle verdi valli del Varesotto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.