Lite in piazza fra giovanissimi a Luino

Il fatto sabato pomeriggio con alcuni ragazzini che si sono azzuffati in pieno centro. Al vaglio le immagini delle telecamere

Generica 2020

Alcuni di Luino, altri di paesi vicini, pochi minuti di schiaffi e calci, quanto basta per attirare l’attenzione e immortalare il momento in qualche video. E poi via, di corsa.

Tutto sotto gli occhi attoniti di inconsapevoli testimoni che hanno assistito alla scena.

È successo nel pomeriggio di sabato a Luino nella centralissima piazza Libertà, dove c’è l’imbarcadero.

Le persone coinvolte in quella che sembra un principio di rissa erano in tutto una ventina, tutti ragazzi, alcuni della cittadina lacustre, altri provenienti da fuori che si sono affrontati a mani nude anche in mezzo alla strada, per poi svanire dopo le prime auto che stavano in quel momento impegnando la strada e che li hanno dispersi a colpi di clacson.

Quella di sabato pomeriggio è stata però solo la punta dell’iceberg di una giornata partita male: già nella tarda mattinata, sempre a Luino e sempre nei dintorni dell’imbarcadero si era verificato un altro litigio che ha visto coinvolti ragazzini di alcune classi delle scuole superiori della città con l’intrusione di alcuni elementi esterni.

Non è escluso che i due fatti siano collegati tra loro.

Ora le immagini delle telecamere della zona sono al vaglio delle forze dell’ordine.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.