Inaugurato il ponte pedonale liberty di via Magenta a Varese

Il ponte pedonale, riaperto a cento anni dalla sua fondazione, unisce via Nino Bixio a via Magenta unendo i quartieri di Giubiano e di Bosto

È stato riaperto nella mattinata del 21 aprile dopo alcuni mesi di lavori, il ponte pedonale che collega via Nino Bixio a via Magenta a Varese, unendo i quartieri di Giubiano e di Bosto.

Galleria fotografica

Riaperto il ponte pedonale liberty tra via Magenta e via Nino Bixio a Varese 4 di 17

Il ponte, che è stato realizzato nel 1920 con un accordo tra le Ferrovie Italiane e il comune di Varese, compie quindi cent’anni: è al suo primo restauro importante e per compierlo sono stati necessari diversi mesi, con un costo complessivo di circa 170mila euro.

L’intervento si inserisce nella riqualificazione complessiva del comparto di accesso alla città che ha visto l’arrivo di 2 milioni di euro per la sistemazione di Largo Flaiano. Oltre alla sistemazione delle balaustre, originariamente realizzate in cemento armato, è stata riqualificata la scala con materiali antiscivolo. Infine è stata reinserita la rete di protezione, ma in modo da non rovinare l’estetica del ponte liberty.

Torna “nuova” la passerella liberty che collega Giubiano con Bosto

Ad aprire il ponte sono stati il sindaco Davide Galimberti, l’assessore Andrea Civati e il presidente del consiglio di quartiere Michelangelo Moffa. Subito dopo hanno ricominciato ad utilizzare il ponte, segnon dell’interesse dei cittadini per quella passerella pedonale dopo l’intervento di restauro conservativo.

«In tanti negli anni passati hanno parlato di riqualificare questo ponte – Ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Civati – anche io in passato, da consigliere, ne avevo più volte fatto richiesta alle precedenti amministrazioni. Sono felice che a portare a termine questo impegno sia stata questa Giunta perchè si tratta di un’opera molto importante e sentita dai cittadini della zona. Un ponte davvero molto utilizzato dai residenti di Bosto e Giubiano, da chi si reca all’ospedale e anche di chi va in centro».

«Grazie all’intervento – ha commentato il sindaco Davide Galimberti – abbiamo dato una nuova vita ad una struttura importante per la mobilità, ma abbiamo anche valorizzato un ponte che nel 2021 compie 100 anni, un bel modo per festeggiarne tutta la sua bellezza. Un pezzo di storia di Varese che ogni giorno viene utilizzato da migliaia di pedoni, torna all’antico splendore. La riqualificazione di questa zona proseguirà ora con l’intervento in largo Flaiano per il miglioramento dell’accessibilità alla nostra città».

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Aprile 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Riaperto il ponte pedonale liberty tra via Magenta e via Nino Bixio a Varese 4 di 17

Video

Inaugurato il ponte pedonale liberty di via Magenta a Varese 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.