Ciao bambini, sono la Foscarini

L’esperienza dell’asilo nido e della scuola dell'infanzia non è solo percezione, motricità, manipolazione e creazione continua, ma anche scoperta del mondo, curiosità, ricerca di nuovi particolari e significati in un percorso di crescita ricco e totalizzante

Scuola infanzia Foscarini

Ciao bambini, sono la Foscarini e oggi vorrei raccontarvi di me.

Galleria fotografica

Scuola infanzia Foscarini 4 di 30

Ho una sezione di nido e una dell’infanzia e oggi voglio portarvi a compiere un viaggio speciale, da 0 a 6 anni.

L’esperienza dell’asilo nido non è solo percezione, motricità, manipolazione e creazione continua, ma anche scoperta del mondo, curiosità, ricerca di nuovi particolari e significati in un percorso di crescita ricco e totalizzanti.

Vuoi leggere un po’ della mia storia?

La scuola dell’infanzia Camilla Riva Foscarini si trova a Varese, nel rione Cartabbia, ed è stata costruita grazie alla generosità dell’ingegner Ernesto Sessa, che volle dedicarlo alla sua mamma.

La struttura è stata inaugurata nel luglio del 1928 dal signor Giovanni Gamberoni.

Sembra un posto magico sai… se non ci credi, guarda qui

“… Si lascia il centro della città, a cinque minuti dal traffico, si respira un’aria nuova, frizzante, stimolante, leggera a ”misura” di bimbo. Un’oasi nel verde tra profumi della natura, il suono delle campane, il gioire delle risate dei bambini …”. Eccola la scuola dell’infanzia con l’asilo Nido integrato “Il Bozzolo”.

Eh già! Proprio io! Un progetto con uno sguardo attento al bambino e alla sua famiglia. Guarda il link di seguito, le famiglie parlano di me.

Asilo nido Il Bozzolo

La sezione del nido è piccola, con bambini di età diverse che interagiscono tra loro e imparano anche dal confronto. Le educatrici che lavorano da me, hanno una grande professionalità e acquisiscono continuamente nuove competenze, perché anche loro ogni tanto vanno a scuola. Oltre a seguire una programmazione annuale volta ad obiettivi specifici, hanno la possibilità di strutturare la giornata in base alle richieste/proposte/interessi dei bambini.

Scuola infanzia Foscarini

I “giovani attori” che vengono da me, sono suddivisi in piccoli gruppi per uno sguardo più attento e focalizzato ai loro bisogni.

Molta cura al progetto continuità, si sì, ci tengo tanto!

La fortuna di essere parte della stessa struttura, favorisce un passaggio graduale alla scuola dell’infanzia. I colloqui con le famiglie favoriscono inserimenti ad hoc. I bambini del nido partecipano a una parte delle attività che svolgono i più grandi e in questo modo iniziano a conoscere e sperimentare il nuovo ambiente, conoscendo i futuri compagni e le insegnanti.

Da diversi anni mi sto occupando di tanti progetti come riciclo, fotografia, canto, costruzione di giocattoli …; quello che spicca e che accomuna tutti i progetti è l’obiettivo di una continua crescita e spunti innovativi al passo con i bisogni educativi (che oggi, sempre più spesso, sono anche bisogni speciali). Ma la cosa più importante è che siete voi bambini i protagonisti del mio progetto.

Scuola infanzia Foscarini

Mi piace pensarmi come un luogo dove poter osservare i cambiamenti delle stagioni e dove potersi esprimere e sperimentarsi in ogni tipologia di tempo e spazio. I bambini possono avvicinarsi alla natura e esplorare i diversi elementi anche attraverso percorsi e giardini sensoriali. Possono scoprire forme, colori e consistenze dei doni della natura. Io con con la sezione del nido e dell’infanzia ho la cucina interna con piatti a misura di bambino come piatti tipici per interiorizzare le tradizioni.

Scuola infanzia Foscarini

I miei spazi sono ampi e luminosi, sono immersa nella natura con aree gioco differenti ma utilizzabili con turnazioni tra le classi con un’attenzione alla sanificazione. Si, perché anche ora con il Covid, ma anche prima di questo periodo, siamo tutti molto attenti alla pulizia e all’igiene.

E adesso vorrei costruire con tutti i bambini il mio orto, per coltivare tante belle verdure che magari possiamo usare in cucina e per far sperimentare ai bambini il bello di mettere le mani nella terra.

Scuola infanzia Foscarini

Vuoi sapere del mio staff?

Qui alla Foscarini siamo in tanti, perchè il rapporto educatore-bambino delle due sezione va sopra la media, sempre per un’attenzione ai particolari speciale.

I sorrisi e la buona energia, non solo all’accoglienza, sono valori aggiunti non scontati, per colorare le nostre giornate!

Le attività si alternano a metodologie diverse, tra stupore e meraviglia. Dopo tutti questi anni ogni giorno per me è un giorno nuovo e meraviglioso. Abbiamo la possibilità di avere stanze tematiche per pittura, biblioteca, luci ombre, motoria; organizziamo tante uscite all’aria aperta per scoprire il territorio circostante (bosco e rione). Il rione è piccolo e permette di esplorare e imparare.  Inoltre l’azienda agricola “la Novella” con il sig Gabriele, ci accoglie per diversi laboratori, i bambini possono seminare, piantare, raccogliere e osservare quindi i vari cicli della natura.

E pensate che bello, collaboriamo con l’associazione “Simona per Cartabbia” e con gli specialisti di psicomotricità, teatro, musica, circo, inglese, arteterapia, studio dentistico per igiene dentale, afrodance e yoga.

Scuola infanzia Foscarini

Progettiamo anche diverse uscite didattiche che per esempio hanno permesso ai bambini di andare a Laveno Mombello usando il treno, tutte esperienze che restano indelebili nel cuore dei fanciulli.

Per me è importantissimo che le mamme e i papà siano parte attiva della vita alla Foscarini e la porta per loro è sempre aperta, anche per venire a fare due chiacchiere con le educatrici, mentre l’associazione genitori organizza momenti di festa favolosi e unici

Fondazione Scuola dell’Infanzia Camilla Riva Foscarini
e Asilo Nido Il Bozzolo
Via A.Stoppani 7, Varese (rione Cartabbia)
Telefono 0332240883
Email: scuolainfanziafoscarini@virgilio.it
Sito internet | Facebook 

di
Pubblicato il 28 Giugno 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Scuola infanzia Foscarini 4 di 30

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.