Il nuotatore di Luino Morlacchi portabandiera alle Paralimpiadi: “Una grande responsabilità”

Il nuotatore di Luino dalla PolHa sarà tra gli atleti incaricati di aprire la rassegna delle nazionali azzurre. Ecco il suo discorso davanti al Presidente della Repubblica

Generica 2020

Le bandiere italiane che sfileranno nelle cerimonie inaugurali di Olimpiadi e Paralimpiadi sono passate quest’oggi – mercoledì 23 giugno – dalle mani del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a quelle degli atleti incaricati di aprire la rassegna delle nazionali azzurre.

Tra questi ultimi, anche un varesino, il nuotatore di Luino della PolHa Federico Morlacchi, nominato portabandiera dal movimento paralimpico insieme a Bebe Vio (scherma), mentre Jessica Rossi (tiro a volo) ed Elia Viviani (ciclismo) saranno gli alfieri dell’Italia olimpica.

Ecco il discorso di Federico Morlacchi 

Mattarella consegna il tricolore della Paralimpiadi nelle mani di Federico Morlacchi

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.