Varese News

Le cooking machine: Pro e contro del Bimby

Il Bimby è la quintessenza delle cooking machine. Ma cosa significa cooking machine? Si tratta di piccoli elettrodomestici che offrono più prestazioni in un unico dispositivo

cucinare

Il Bimby è la quintessenza delle cooking machine. Ma cosa significa cooking machine? Si tratta di piccoli elettrodomestici che offrono più prestazioni in un unico dispositivo. Decisamente un passo avanti rispetto ai tempi in cui ogni apparato ricopriva una sola funzione. Per rendere più chiara l’idea, una cooking machine non è altro che un robot da cucina con funzioni avanzate di cottura, combinate ad altre funzioni (solitamente elettroniche) come la regolazione della temperatura, il timer, il mescolamento degli ingredienti, ecc. Grazie a tutte queste caratteristiche, una buona cooking machine consente di automatizzare la preparazione di alcune pietanze. Sono elettrodomestici straordinari per ognuno di noi, ma se il dispositivo si guasta, hai bisogno di un Centro Assistenza Elettrodomestici su misura per farli funzionare nuovamente.

Che cos’è il Bimby?

Come citato sopra, il Bimby della Vorwerk è forse la cooking machine più completa ed avanzata attualmente presente sul mercato. Una piccola precisazione sul dispositivo: mentre in Italia è conosciuto appunto come Bimby, nel resto del mondo si chiama ThermoMix (la sigla TM che accompagna il numero di serie di ogni modello viene proprio da qui). È possibile che il nome Bimby sia dovuto al fatto che questo robot è spesso utilizzato per la realizzazione di omogeneizzati e pappe varie per i più piccoli. Alcune delle funzioni più interessanti del Bimby è che permette di tritare ed impastare, vanta una funzione di cottura molto efficiente e una bilancia elettronica per pesare le quantità di ingredienti da utilizzare in fase di preparazione. Combinando tutte queste funzioni, questa cooking machine è in grado di gestire autonomamente (e con una certa facilità) l’esecuzione di molte ricette, sia semplici che elaborate. Da un punto di vista estetico, il Bimby è un bel elettrodomestico che fa piacere lasciare alla vista, non occupa tanto spazio e si adatta facilmente al resto dell’ambiente. L’ultimo modello disponibile sul mercato vanta anche un display interamente “touch” che fa gola a buona parte delle persone che si prodigano con la cucina casalinga. Per avere ulteriori informazioni sui diversi modelli di ThermoMix, si consiglia di contattare il centro assistenza elettrodomestici dedicato.

Pro e contro del Bimby

Così come capita per qualsiasi tipologia di elettrodomestico, il Bimby ha i suoi vantaggi e, sfortunatamente, svantaggi. Uno dei vantaggi principali di questa cooking machine è il grosso aiuto che dà alle persone meno abili ai fornelli: chi ha difficoltà a cuocere persino un uovo al tegamino, col Bimby avrà la strada in discesa. Saper smanettare con questo dispositivo non equivale a diventare cuochi di esperienza pluriennale ma è comunque un valido coadiuvante per evitare figuracce davanti a partner oppure ospiti. Un altro pro è la reperibilità delle ricette da preparare con il ThermoMix: queste illustrano passo – passo la realizzazione di tanti piatti gustosi con dettagli quali le giuste quantità di ingredienti da inserire all’interno del boccale, il giusto settaggio del robot, ecc. In altre parole, anche la persona più imbranata davanti ai fornelli può seguire facilmente tutte le istruzioni presenti in ogni ricetta e realizzare un piatto buonissimo. L’ultimissimo modello di Bimby mette a disposizione dell’utente le ricette in formato elettronico, gestibili dal display della macchina. Mentre con le versioni precedenti le ricette erano raccolte in una memory stick, il nuovo Bimby, con la complicità del wi – fi, facilita l’interazione tra l’utente e la macchina in fase di preparazione. Gli svantaggi di questa cooking machine coinvolgono anche il servizio di assistenza al cliente: non è molto efficiente dato che comunicare con un operatore è abbastanza complicato. Poi c’è il discorso sul prezzo: per quanto si tratti di un robot all’avanguardia nel settore dei piccoli elettrodomestici, ha un costo molto elevato. Per esempio, l’ultimo modello di Bimby, il TM6, ha un prezzo di 1.359,00 euro (gli accessori sono compresi). Dunque, non è una macchina per tutte le tasche ma ha comunque un costo contenuto se confrontato con apparecchi più evoluti. Altro problema frequente è il ritardo nella consegna dato che in certi casi bisogna aspettare qualche settimana (nei casi peggiori fino a 10 settimane) per avere un dispositivo per il quale si è lasciato un acconto. Come la maggior parte degli elettrodomestici realizzati negli ultimi vent’anni, anche il Bimby “soffre” di obsolescenza precoce, ovvero i modelli vengono rimpiazzati con maggior frequenza dai più recenti. D’altro canto, non è un caso che i mercatini dell’usato si stiano diffondendo a macchia d’olio. Altro problema legato a questo tipo di prodotto è l’invecchiamento precoce delle guarnizioni, plastiche e lame. Buona regola sarebbe avere almeno una copia di ognuno di questi elementi.

Seppure ci siano persone che lo trovano superfluo e altre assolutamente necessario, è innegabile che il Bimby della Vorwerk è un elettrodomestico rivoluzionario che ha reso la vita più semplice sia agli esperti dei fornelli sia a chi è sempre stato allergico all’idea di mettersi a cucinare.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.