Tour #1comune1candidato: tappa a Luvinate

Terza tappa del tour di Varesenews tra i comuni dove si presenta un solo candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative del 3-4 ottobre

Generica 2020

Terza tappa del tour di Varesenews tra i comuni dove si presenta un solo candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative del 3-4 ottobre.

Mercoledì 29 settembre è Luvinate a essere protagonista di questo approfondimento sul territorio, raccontato anche attraverso la pagina Facebook di Varesenews e con l’hashtag #1comune1candidato.

Luvinate conta circa 1300 abitanti. Il territorio comunale si sviluppa tra Casciago e Barasso e nel Parco del Campo dei Fiori fino a Varese e Castello Cabiaglio. Il candidato sindaco è Alessandro Boriani, primo cittadino da due mandati, appoggiato dalla lista civica Tre Torri.

La sfida è quella per il quorum: la legge elettorale dice che quando c’è una sola candidatura risulta eletta purché essa abbia riportato un numero di voti validi non inferiore al 50 per cento dei votanti ed il numero dei votanti non sia stato inferiore al 40 per cento degli elettori iscritti nelle liste elettorali del comune. Se almeno la metà degli elettori non andrà alle urne le elezioni risulteranno nulle e si prefigura l’arrivo di un commissario prefettizio che resta in carica fino alla prossima tornata amministrativa per la gestione ordinaria dell’ente.

LO SPECIALE ELETTORALE DI LUVINATE

Nella Lista Civica Tre Torri ci sono la vicesindaco uscente Lucia Bianchi, l’assessore al Territorio uscente Marco Broggi, i consiglieri comunali uscenti Fabio Binacchi, Fabio Zancan, Graziella Gallina. Con loro i nuovi volti Sofia Comini, Stefano Giamberini, Valentina Gnocchi, Marco Penati e Valerio Zibetti.

Tra le sfide che il Comune ha dovuto affrontare negli ultimi anni, oltre a quella del Covid, c’è stata quella ambientale, prima con l’incendio, poi con le alluvioni. Il Comune ha investito in prevenzione e tutela del territorio, come spiega l’assessore uscente Marco Broggi, candidato consigliere alle elezioni del 3 e 4 ottobre, fotografato insieme al candidato sindaco Boriani al ponte di via San Vito, luogo simbolo delle esondazioni:

Molto anche il lavoro della Protezione Civile Valtinella e dell’Asfo Valli delle Sorgenti, la start up ambientale nata a Luvinate per far sì che il Campo dei Fiori torni una risorsa e smetta di essere un pericolo: ce ne hanno parlato i volontari della Protezione Civile e i rappresentanti dell’Asfo, sottolineando l’importanza del rapporto con il Comune:

Il Comune di Luvinate ha dato a titolo gratuito uno spazio al Soccorso Alpino: i volontari della XIX Delegazione partono da qui in caso di richieste di soccorso in ambiente impervio, una bella risposta utile a tutto il territorio:

Tanti gli incontri in giro per il paese: moltissime le persone che hanno chiesto informazioni e sensazioni al sindaco uscente Alessandro Boriani, un vero “martello” con tutti i suoi concittadini. L’invito ad andare a votare per il bene di Luvinate è ripetuto ad ogni passo. La campagna elettorale fatta in questi mesi è stata puntuale, su tutto il territorio, dai cortili agli spazi pubblici. In giro per il paese si incontrano tanti cittadini, tra loro anche l’ex senatore del Pd Paolo Rossi, luvinatese, anche lui invitato a recarsi alle urne:

Tra le realtà di valore presenti sul territorio ci sono le scuole. La primaria Pedotti è una di quelle che piace di più sul territorio per via dei suoi spazi rinnovati anche grazie all’apporto del Comune, che ha progetti in cantiere per allargare i laboratori e rifare la piazza antistante, per dare la paese un luogo centrale che a Luvinate non c’è mai stato. Dell’importanza del rapporto scuola/Comune ci ha parlato la maestra Iride Pozzi, affiancata da alcuni dei volontari che si occupano di ingressi, uscite e laboratori:

Sottolinea l’importanza della collaborazione anche la dirigente dell’Istituto Comprensivo Campo dei Fiori Claudia Brochetta:

Stesso discorso per la scuola materna e le associazioni che storicamente supportano la gestione, Luart e Centro Anziani. Il presidente del cda è il parroco, don Emilio Rimoldi, che ha sottolineato i buoni rapporti che intercorrono tra amministrazione e curia, sia per la vita della scuola materna sia per altre questioni che riguardano la quotidianaità del paese:

Nel centro civico c’è spazio per diverse realtà: la biblioteca, con i suoi volontari e i laboratori con gli alunni delle scuole, ma anche Musicarte, che organizza corsi frequentati da un centinaio di persone di ogni età:

Il presidente di Musicarte Roberto Scordia ci ha regalato un brano tratto da “Cera una volta il West” di Ennio Morricone, suonato col suo violino:

Tra i tanti progetti in cantiere, ce ne sono due legati a doppio filo e trattano di decoro e sicurezza. La realizzazione dell’area cani in zona parco Tinella e le telecamere, presentati dai candidati consiglieri Sofia Comini e Fabio Binacchi:

Importante anche l’attenzione alle attività ricreative. La Pro Loco spera in una ripartenza degli eventi tradizionali, mentre il più giovane della lista Tre Torri, Stefano Giamberini, punta sulla mobilità sostenibile e vuole fare di Luvinate un paese a misura di bicicletta:

Infine, l’appello al voto del candidato sindaco Alessandro Boriani, che ricorda i progetti in cantiere e le cose che saranno bloccate in caso di commissariamento:

Tommaso Guidotti
tommaso.guidotti@varesenews.it

A VareseNews ci sono nato. Ho visto crescere il giornale e la sua comunità, sperimentando ogni giorno cose nuove. I lettori sono la nostra linfa vitale, indispensabili per migliorare sempre.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.