Chiuso il supermercato Carrefour delle Corti a Varese

E' chiuso mercoledì 27, e l'arrivo di una nuova catena finora è solo una speranza. Malgrado delle riaperture proprio di fronte al locale, resta il segno evidente di una difficoltà per il centro commerciale

Chiuso il carrefour alle corti

Ormai la serranda è definitivamente abbassata, il cartello segnala che “chiude il 27 ottobre”, cioè due giorni fa. La catena francese ricorda anche gli altri punti vendita ancora aperti a Varese, di cui uno, che ha appena un anno, a duecento metri da piazza Repubblica. Non è quindi un problema della società della grande distribuzione a far chiudere il punto vendita delle Corti, quanto piuttosto una “diversa scelta strategica”.

Fatto sta che al piano – 2 delle Corti il supermercato ha chiuso, e non si ha certezza ancora che ne riapra un altro a breve: «Io spero ovviamente di si – spiega uno dei negozianti che sta proprio di fronte al punto vendita chiuso – Certo, non lo si poteva considerare un supermercato classico, quanto un negozio di prossimità, per chi abita qua intorno. Ma era utile, e mi aspetto che fra poco davanti a me ci sia un nuovo supermercato. Però noi consorziati non sappiamo ancora niente riguardo ad eventuali novità». La speranza è l’ultima a morire: anche perchè sono diversi i marchi della grande distribuzione che si sono susseguiti negli anni in quello spazio: il Carrefour è solo l’ultimo di una serie.

Chiuso il carrefour alle corti

Questa chiusura mostra però tutte le difficoltà della “galleria commerciale” nata circa 20 anni fa: anche se in un altro angolo, proprio di fronte al supermercato, fervono i lavori per l’apertura di un nuovo negozio (vedi foto sopra). In tutti i piani del centro sono molti infatti i cartelli di “vendesi” e “affittasi”.

Chiuso il carrefour alle corti

 

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. carlo_colombo
    Scritto da carlo_colombo

    Che tristezza…

  2. massimiliano_buzzi
    Scritto da massimiliano_buzzi

    fino a che gli affitti saranno livelli stratosferici, considerati i tempi che corrono è normale che gli spazi restano vuoti e sfitti. nei centri commerciali un negozio di dimensioni non enormi costa 3/4000 euro al mese di affitto + spese condominiali + utenze. è ovvio che se non vende articoli ad elevata marginalità questi salta per aria, ergo chiude e/o fallisce e/o sparisce lasciando dei bei buchi. ma le immobiliari che stanno dietro alla parola “proprietà” pare preferiscano lasciare tutto vuoto piuttosto che mollare sui prezzi. oppure porte spalancate ai cinesi che chissà come, chissà perchè dispongono quasi sempre di capitali e soldi da pompare dentro le attività ” a babbo morto”.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.