Anonimo dona 15 mila euro al Comune di Casciago

L'annuncio in consiglio comunale. Qualche polemica per l’orario delle 18, anticipato per esigenze del segretario. Per il resto, clima disteso e collaborazione tra maggioranza e opposizione

Generica 2020

Consiglio comunale a Casciago anticipato alle 18 per permettere, come ha spiegato lei stessa in apertura, al segretario comunale Margherita Taldone di poter svolgere il consiglio comunale a Malnate, previsto nella stessa serata di martedì 30 novembre.

Solo 8 i presenti, tra indisposizioni e impegni di lavoro pregressi, con annessa mail di giustificazione polemica del capogruppo del La Civica Andrea Zanotti, contrario all’orario anticipato.

Confermata all’unanimità l’adesione alla gestione in forma associata con i Comuni di Casciago, Comerio e Luvinate dei locali della direzione dell’Istituto Campo dei Fiori e la partecipazione al Sistema Bibliotecario Valli dei Mulini.

Due variazioni di Bilancio al termine del consiglio comunale. La prima a ratificare una delibera di giunta relativa ad una donazione di un cittadino (che vuole rimanere anonimo) di 15 mila euro per la sicurezza e il territorio. 13 mila euro vanno per le nuove telecamere e 2 mila euro per la partecipazione ad un bando per la riqualificazione energetica della scuola di Morosolo con pannelli solari e nuovi serramenti e fotovoltaico anche per la piattaforma ecologica.

«Ringraziamo il nostro cittadino, è un segno di apprezzamento al lavoro che stiamo facendo – ha detto il sindco di Casciago Mirko Reto -. Copriremo il paese con le videocamere di sorveglianza che mancano, in via Pozzi o via Dell’Acqua. Abbiamo anche sottoscritto una convenzione con la Prefettura per la sicurezza, oltre a quello che già c’è per la verifica di assicurazioni e revisioni: potremo così beneficiare di eventuali contributi che dovessero arrivare». Ringraziamento ribadito dal consigliere Andrea Zampieri, unico presente della minoranza, che si è astenuto, mentre la maggioranza ha espresso voto convintamente favorevole.

Infine, la quinta variazione al Bilancio di previsione presentata dall’assessore Daniele Pravettoni tra le diverse voci, c’è un avanzo di amministrazione di 8700 euro utilizzato per acquisto di sanificatori per il Comune, nuove segnaletiche e cartelli; 16700 euro per buoni voucher e assistenza sociale; tra le entrate ci sono 11 mila euro dalle palestre grazie ad una gestione più oculata e precisa, per la quale è stato ringraziato l’assessore Giacomo Baroni; ci sono 1000 euro per eliminare le barriere architettoniche obblighi di culto e 3000 mila euro nelle scuole, derivanti dai permessi a costruire; dalla raccolta differenziata ci sono 16500 euro che vengono destinati per lo studio del piano economico e finanziario e al rifacimento dell’arredo urbano del paese, dove quindi arriveranno nuovi cestini in più punti; sono stati tolti gli euro previsti dal parcometro, che entrerà in funzione solo a dicembre 2021. Tra le uscite ci sono spese per il personale, per i software, per la formazione e per la digitalizzazione del Comune, implementata negli ultimi anni in maniera sostanziale, dal PagoPA agli atti comunali. Voto favorevole unanime da parte di consiglieri presenti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.