A Laveno inaugurate le Lucine di Natale: “Papà Lino ci ha sorpreso anche questa volta”

È stata inaugurata sabato 4 dicembre, la scenografica con oltre 500 mila lucine per uno spettacolo da favola. Visibili fino al 9 gennaio 2022 (su prenotazione)

Le lucine di Laveno

Laveno Mombello si accende per il Natale. Sono state inaugurate ufficialmente sabato 4 dicembre, alle 17 e 30, le Lucine di Natale, la scenografica che vede oltre 500 mila led a basso consumo creare un’atmosfera unica e spettacolare che accompagnerà tutto il periodo di festività natalizie. Uno spettacolo “da favola” che nel tardo pomeriggio di sabato ha visto i primi visitatori, entusiasti e sorpresi dalla capacità del signor Lino Betti, l’ideatore dell’evento, e dei suoi collaboratori di rendere il parco davvero unico.

Galleria fotografica

Le lucine di Laveno 4 di 31

Ad accendere le lucine, tramite un grande pulsante rosso, una madrina d’eccezione: Julia Elle, autrice e web creator mamma, nota al pubblico come “Disperatamente mamma”, che ha commentato entusiasta l’allestimento. Presente anche il sindaco di Laveno Mombello, Luca Santagostino e l’Assessore a Cultura, Pubblica Istruzione, Commercio e Turismo Mario Iodice, che sottolineano l’importanza dell’iniziativa ma anche le altre iniziative organizzate per il Natale lavenese.

«Laveno Mombello è bella anche d’inverno – commenta il Sindaco -. Abbiamo una tradizione come quella del Presepe Sommerso, arrivato alle sua 43esima edizione e speriamo che anche quella delle lucine possa diventarlo. Ringraziamo la famiglia Betti per questa iniziativa, ma anche a tutti coloro che hanno permesso di realizzare questo parco e le altre iniziative natalizie».

«Il Natale 2021 sarà particolarmente ricco a Laveno Mombello, abbiamo infatti programmato tutta una serie di iniziative per tutto il periodo con concerti natalizi, mostre, momenti ludico-ricreativi e letterari, attenzione al sociale e molto altro – continua l’assessore Iodice -. È stata straordinaria la risposta delle associazioni del territorio e dei commercianti con l’obiettivo condiviso di creare una atmosfera magica e di far sì che la nostra cittadina diventi sempre più attrattiva e in questo variegato palinsesto siamo davvero lieti di ospitare Le lucine di Natale del signor Lino Betti, una pista per il pattinaggio sul ghiaccio e una suggestiva ruota panoramica».

Fabio Betti, figlio di Lino, invita tutti alla manifestazione: «Anche quest’anno papà Lino è stato capace di sorprenderci. Invitiamo tutti all’evento».

Le Lucine di Natale a Laveno rimarranno accese tutti i giorni fino a domenica 9 gennaio 2022 (ad eccezione di due giorni di chiusura previsti per il 24 e il 31 dicembre 2021), dalla domenica al giovedì dalle 17:30 alle 23:00, mentre il venerdì e il sabato fino alle 24:00. Nell’area antistante il Parco del Gaggetto sarà possibile anche riscaldarsi con una cioccolata o con il tipico vin brûle in classici bicchieri monouso o nelle tazze di ceramica personalizzate con una grafica natalizia tutta dedicata alle Lucine di Natale.

Per fare visita alle Lucine è caldamente consigliato prenotare i biglietti online sul sito www.lucinedinatale.it, in modo da assicurarsi l’ingresso nella fascia oraria preferita, evitando code e attese. La disponibilità dei biglietti in loco è soggetta alle rimanenze della vendita on-line.

La prenotazione online sarà disponibile per tutta la durata della manifestazione e, sempre sul sito, si potranno acquistare bevande calde da consumare in loco e altre esperienze da vivere in riva al lago.

Per aggiornamenti e informazioni: www.lucinedinatale.it
Pagina FB: @LucineDiNatale.it
Instagram: @lucinedinatale.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Le lucine di Laveno 4 di 31

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.