Un magico fine settimana alla Città dei balocchi di Como

Prosegue con grande successo la Città dei Balocchi, l'evento che animerà il capoluogo lariano fino all'Epifania. Ecco il programma di questo fine settimana

Como - Città dei balocchi 2021

Prosegue con grande successo la Città dei Balocchi, l’evento che animerà il capoluogo lariano fino all’Epifania.

Ecco il programma di questo fine settimana:

Fino al 6 gennaio

Mostra dei presepi al Collegio Gallio – via Tolomeo Gallio 1 – Orario 14.30 – 18.30

La Mostra dei Presepi giunge quest’anno alla 20esima edizione grazie alla disponibilità dei Padri Somaschi, sotto i caratteristici portici del primo chiostro del Pontificio Collegio Gallio, e grazie a tutti gli appassionati che da tanti anni rendono speciale questo evento prestando generosamente le loro opere ricche di estro creativo, eleganza, semplicità.

Sabato 11 e domenica 12 dicembre

My life your life regaliAmo natura

duemila piantine di quercia in dono per respirare un Natale più green
Infopoint Città dei Balocchi al Broletto
I bambini riceveranno in dono una pianta di cui prendersi cura. “regaliAmo natura” è un progetto realizzato nell’assoluto rispetto dell’ambiente, nato della volontà di divulgare la cultura ecologica e di valorizzare il paesaggio naturale comasco attraverso la crescita di nuovi alberi. E’ un progetto Città dei Balocchi e Acsm Agam, in collaborazione con Rilegno, Riva 1920 e il Festival del Legno.

Sabato 11 e domenica 12 dicembre

Riciclo della plastica? Te lo spiego io – Giardini di Natale, viale Corridoni dalle 14 alle 18

All’interno di un gazebo in viale Corridoni, Aprica Spa società che gestisce la raccolta dei rifiuti del Comune di Como organizzerà un’attività formativa sul riciclo della plastica destinata in particolare ai bambini e regalerà dei gadget per sensibilizzare i più piccoli al riciclo corretto dei materiali.

Sabato 11 dicembre

Christmas Magic con Team Lingue  – Giardini di Natale, Viale Corridoni Dalle 14.30 alle 17.30

La gioia dell’attesa e l’atmosfera del Natale con giochi e laboratori in lingua inglese. Divertiti insieme a noi, coltiva il tuo talento!

Domenica 12 dicembre

Alessandro Volta e l’invenzione della pila – Spettacolo teatrale Palazzo Valli Bruni – Accademia Giuditta Pasta

Due repliche ore 15.00 e 16.30 A cura di Teatro in centro
Alessandro Volta non voleva davvero costruire una pila. Stava cercando di realizzare una macchina del tempo. Purtroppo, la macchina non funziona; mentre cerca di farla partire, costruisce per sbaglio una pila con l’intenzione di usarla come motore per la sua macchina del tempo. Fino a esaurimento posti disponibili

Domenica 12 dicembre

Natale in divisa

Polizia penitenziaria
Ore 10.30 Giardini di Natale – via Corridoni, Locomotiva

Polizia di Stato
Ore 14.30 Giardini a lago, zona Tempio Voltiano

Domenica 12 dicembre

Dalle pagina alla città, passeggiate con l’autore

“Una ferita in fondo al cuore” di Anna Danielon
Dal lungo lago a Villa Olmo Con l’accompagnamento di una guida turistica
Ore 14.30: appuntamento sulla passeggiata “Amici di Como” alla pensilina di fronte al pontile 5.
Mascherina obbligatoria.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.