Benedetta l’ambulanza donata alla Croce Rossa di Varese

Il Prevosto Monsignor Panichetti ha benedetto il nuovo mezzo in piazza San Vittore alla presenza del Presidente della CRI Bianchi e della vicesindaca Perusin

benedizione ambulanza di croce rossa varese

«Questa benedizione non è per l’ambulanza in sé, ma per tutte le persone che ne hanno permesso l’acquisto e per tutte quelle persone che ne usufruiranno e ci lavoreranno» ha esordito così Angelo Michele Bianchi, presidente della Croce Rossa Italiana di Varese.

Un nuovo veicolo, infatti, è stato donato al CRI di Varese da un benefattore che ha richiesto di rimanere anonimo, che nel primo pomeriggio di oggi, sabato 22 gennaio, ha ricevuto la benedizione e del Prevosto Monsignor Panighetti: «nella sua semplicità quello di oggi è un momento importante. Ci sono tante persone che hanno bisogno di essere aiutate, e anche tutti noi possiamo avere bisogno. È un gesto che aiuta indistintamente ciascuno di noi».

La nuova ambulanza è stata dedicata al ricordo di Nella, volontaria della Croce Rossa. Presente all’incontro anche la vicesindaca Ivana Perusin, che ha tagliato il nastro.

benedizione ambulanza di croce rossa varese

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.