La svizzera R&M acquisisce la Tecnosteel di Brunello

Fondata nel 2000 e specializzata nella produzione di rack e soluzioni per data center, entra a far parte del gruppo di Zurigo. Turci e Piotti: "Tecnosteel può espandere in modo sostenibile le sue vendite oltre l'Italia e l'Europa"

La Tecnosteel srl di Brunello, azienda specializzata nella produzione di rack, ovvero armadi per apparecchiature e reti IT e per data center, è stata acquisita da R&M, sviluppatore e fornitore svizzero attivo a livello mondiale nei sistemi di cablaggio per infrastrutture di rete di alta qualità.
Tecnosteel è stata fondata nel 2000 dagli imprenditori Mauro Turci, Marino Piotti e Giuseppe Basso, scomparso nel 2014. Attualmente dà lavoro a 85 persone per un fatturato di quasi 12 milioni di euro (fonte Made in Varese). Il principale mercato di Tecnosteel è quello italiano, mentre il 40% della produzione viene esportata. Trai suoi principali clienti ci sono: Eni, Granarolo, Bnl, Banca Intesa, Leonardo e Aruba.

Galleria fotografica

Tecnosteel Pmi Day 2019 4 di 26

R&M (Reichle & De-Massari AG) è un gruppo fondato nel 1964 e attivo a livello globale nei settori della tecnologia dell’informazione e della comunicazione con sede a Wetzikon, nel Canton Zurigo in Svizzera. L’azienda sviluppa, produce e vende prodotti e sistemi di fascia alta per le reti di comunicazione e dati. «Il nostro obiettivo strategico – commenta Michel Riva, ceo di R&M  – è quello di essere in grado di offrire soluzioni infrastrutturali integrate e complesse per i data center provenienti da un’unica fonte. Con l’acquisizione di Tecnosteel, possiamo completare perfettamente il nostro portafoglio e beneficiare delle relazioni esistenti con i clienti in Europa».

Il portafoglio di  Tecnosteel srl comprende anche armadi di distribuzione e server compatti, armadi per sale computer, Pdu (unità di distribuzione dell’alimentazione) e smart Pdu, sistemi di raffreddamento e condizionamento, sistemi per la gestione e il monitoraggio della rete nei data center.  I fondatori e amministratori delegati di Tecnosteel, Mauro Turci e Marino Piotti, sottolineano: «Siamo orgogliosi di poter consegnare Tecnosteel a R&M dopo più di vent’anni di attività e stabile sviluppo. In collaborazione con il Gruppo R&M, Tecnosteel può espandere in modo sostenibile le sue vendite oltre l’Italia e l’Europa. Tecnosteel si assicura nuove importanti prospettive per il futuro nel crescente mercato dei data center».

 

Tecnosteel, quello che conta è il gioco di squadra

di
Pubblicato il 11 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Tecnosteel Pmi Day 2019 4 di 26

Video

La svizzera R&M acquisisce la Tecnosteel di Brunello 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.