La scomparsa di Bruno Arena, la generosità di Nicolò Martinenghi e la prima partita nel nuovo Palaghiaccio nel podcast del 28 settembre

Le principali notizie scelte per voi dalla redazione che potete ascoltare sulle piattaforme Spreaker e Spotify

Vaffancuore, al palazzetto per Bruno Arena (inserita in galleria)

Le notizie di mercoledì 28 settembre

Addio a Bruno Arena, anima dei Fichi D’India

Addio a Bruno Arena, l’attore e comico varesino, anima dei Fichi D’India, è scomparso all’età di 65 anni nella serata di martedì 27 settembre 2022. “Bruno se n’è andato questa notte nel sonno. – ha scritto il figlio Gianluca -. Ha combattuto fino all’ultimo, ma se n’è andato in punta di piedi. Nonostante la situazione fosse complicata da diverso tempo siamo rimasti senza parole e lascia un vuoto immenso. La vera natura dell’amore è quella non egoistica, quella che è capace di lasciare andare le persone a cui vuoi bene. Io, mia mamma e mio fratello Lorenzo siamo uniti e insieme ad affrontare questo momento. Ringraziamo per tutto l’affetto che stiamo ricevendo in queste ore”. I funerali di Bruno Arena si terranno venerdì pomeriggio 30 settembre a Varese nella Basilica di San Vittore.

TUTTI GLI ARTICOLI SU BRUNO ARENA

La Regione dà il via libera alla fusione fra Bardello, Malgesso e Bregano

La Commissione Affari istituzionali, presieduta da Alessandra Cappellari (Lega), ha approvato  all’unanimità il progetto di legge che conclude le procedure per la fusione dei Comuni di Bardello, Malgesso e Bregano in Provincia di Varese e l’istituzione del nuovo Comune “Bardello con Malgesso e Bregano”. La fusione porterà ai cittadini vantaggi sia per quanto riguarda il contenimento delle spese pro capite sia per la semplificazione di funzioni e servizi. Il passaggio da tre ad un unico Comune potrà in particolare permettere di ridurre i costi della struttura amministrativa, del revisore dei conti, della tesoreria e del segretario comunale, assicurando così nuove risorse da destinare a nuovi investimenti o alla riduzione della pressione fiscale.

Il “kit di nuoto” di Nicolò Martinenghi all’asta per sostenere il Ponte del Sorriso

Nicolò Martinenghi ha deciso di sostenere i progetti de Il Ponte del Sorriso, l’associazione che promuove iniziative a sostegno dell’ospedale pediatrico varesino. Il campione olimpico ha donato il suo zaino personale, che ha autografato rendendolo ancor più unico, contenente una cuffia personalizzata, una T-Shirt bianca e una blu della Federazione Italiana Nuoto autografata, pantaloncini tecnici – Team Line, e la Gym-Sack. Un kit di nuoto personale che è stato messo all’asta. C’è tempo fino al 3 ottobre per aggiudicarsi lo zaino e diventare campioni di solidarietà come Nicolò. Basta collegarsi al link www.charitystars.com/nicolomartinenghi e fare la propria offerta.

Palaghiaccio, il “cubo” è pronto. Al via pattinaggio libero e nuoto

Quello in arrivo è un fine settimana importante per il rinnovatissimo palaghiaccio di Varese, ribattezzato Acinque Ice Arena. Riaperto da un mese per gli allenamenti, l’impianto di via Albani ospiterà sabato alle 18,30 la prima partita interna dei Mastini Varese, contro il Dobbiaco. Chi vuole assistere al match deve però fare attenzione alla viabilità visto che l’area davanti al vicino ippodromo ospita partenza e arrivo della Gran Fondo di ciclismo: il palaghiaccio è comunque raggiungibile da viale Aguggiari e dalle vie retrostanti.
La partita servirà anche a “inaugurare” il nuovo tabellone multimediale segnapunti montato in queste ore sopra alla pista del ghiaccio: tre maxischermi che oltre a fare da segnapunti permetteranno di creare giochi di luci e altre situazioni spettacolari.
Da venerdì 30 invece ripartirà l’attività del pattinaggio libero mentre da lunedì 3 ottobre sarà a disposizione del pubblico anche l’area piscine.

Potete ascoltare il podcast sulle piattaforme SpreakerSpotify

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 28 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.