Giovanni Campus al Maga presenta il catalogo generale

In occasione della mostra dialogano con l'artista Emma Zanella, Francesco Tedeschi, Marco Meneguzzo e Silvana Borutti

Generico 11 Mar 2024

Proseguono gli appuntamenti della domenica al Museo Maga dedicate agli autori e agli artisti. Domenica 17 marzo ore 17.00 nella Sala degli Arazzi Ottavio Missoni sarà presentato il catalogo generale “Giovanni Campus. Tempo in processo. Rapporti misure connessioni. Percorso di lavoro 1955-2022. Disegni-riflessioni”. In dialogo con l’artista Emma Zanella, Francesco Tedeschi, Marco Meneguzzo e Silvana Borutti.

Il catalogo approfondisce il ruolo fondamentale che il processo del disegno ha avuto nell’opera dell’artista, dagli anni Cinquanta fino al oggi Campus approccia il disegno secondo una concezione umanistica rinascimentale, per cui in esso si manifesta la sua riflessione autocosciente intorno alla dialettica vigente tra razionalità e percezione, studio e immediatezza. Il disegno è quell’atto progettuale a partire dal quale il pensiero si incarna in una prassi concreta e attraverso cui l’artista perviene, in ultimo, alla creazione. Nelle opere in catalogo e in mostra Campus dimostra la sua consueta manualità, caratterizzata da precisione, sicurezza del tratto e chiarezza di visione. In queste opere è illustrata e confermata al massimo grado la relazione sempre presente nel suo lavoro fra lo studio metodologico dell’arte e il reame sconfinato della mente.

Evento a ingresso libero

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 15 Marzo 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.