“Finché parlate non parto”. E l’autista blocca l’autobus Malpensa Shuttle

Il caso è stato sollevato dal Corriere della Sera Milano pubblicando un video registrato dai passeggeri bloccati a bordo

gallarate generico

L’autista sostiene che i passeggeri parlassero a volume troppo alto e si rifiuta di guidare, bloccando l’autobus. È successo sul Malpensa Shuttle che nella notte di venerdì doveva garantire la corsa dell’una e mezza da Milano Malpensa alla stazione Centrale.

Il caso è stato sollevato dal Corriere Milano, che ha pubblicato un lungo video registrato da un passeggero, che ha documentato il “confronto” tra l’autista e i passeggeri. «Non riesco a guidare» ha ribadito più volte l’autista, che continuava a lamentare che i passeggeri erano rumorosi e dovevano tacere.

Il comportamento dell’autista ha causato una rivolta di molti (se non tutti) i passeggeri a bordo. «Lei sta interrompendo un servizio pubblico», dice una passeggera. «Ci sta tenendo in ostaggio», sostiene un’altra voce.

Secondo la ricostruzione del Corriere l’autista prima se l’è presa con due turisti spagnoli, poi con due ragazzi di Bari, di origine africana, che hanno poi contattato la Polizia. La sosta oltre orario è durata almeno dieci minuti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Corriere della Sera (@corriere)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 22 Giugno 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.