Castellanza

Lo sportello di Sieco aperto anche il sabato

Oltre ai normali orari di apertura l’infopoint della società che si occupa della nettezza urbana sarà aperto in via sperimentale anche il sabato fino alla fine di marzo

Castellanza

Con il chip sul sacco la differenziata vola

Da aprile a settembre la parte riciclabile dei rifiuti prodotti dai castellanzesi è passata dal 59 al 68%. A rendere possibile questo balzo l’introduzione del sacco viola con tecnologia rfid

Castellanza

Sacchi col chip, balzo in avanti della differenziata

La tecnologia inserita nei sacchi del secco da parte della Sieco si dimostra efficace. Almeno stando ai dati diffusi dal Comune di Castellanza dopo i primi tre mesi di utilizzo. Aumentata del 5% in tre mesi la differenziata

Castellanza

Rivoluzione nella raccolta dei rifiuti: “Ogni sacco avrà un nome”

Dal 1 aprile ogni sacco sarà associato a chi lo ha prodotto. “Una sperimentazione per capire come gestire meglio il servizio”, spiegano in Comune e che per ora non avrà nessun costo per i cittadini. Ma la linea dell’amministrazione è chiara: “chi più produce più paga”

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.