Stalking, 60 chiamate in un mese

Lo sportello anti-stalking funziona da un mese e mette in luce dati preoccupanti sulla diffusione, anche in provincia di Varese, del fenomeno che colpisce in gran parte le donne

A cinque mesi dalla partenza del progetto anti-stalking e a poco più di un mese dalla sua apertura sono state accolte circa 60 richieste di sostegno e consulenza dai cittadini della Provincia di Varese. Lo sportello è stato realizzato dalla Provincia e dal Comune di Varese con la collaborazione esperta dell’Associazione Italiana di Psicologia e Criminologia – Osservatorio Nazionale Stalking che si avvale del supporto del Sindacato di Polizia Coisp. Lo stalking configura condotte moleste e persecutorie essenzialmente psicologiche, che colpiscono in maggioranza le donne e può essere prologo di omicidi. L’incidenza sulla popolazione italiana è di circa il 20%, quella sulla Regione Lombardia è di circa il 19%. La volontà di creare una rete specifica sullo stalking e di aprire uno sportello anche a Varese, è dettata dalle numerose richieste di sostegno giunte dalla regione Lombardia, molte delle quali non avrebbero potuto avere una risposta dalle altre strutture esistenti, perché assolutamente peculiari, non riferibili alla violenza di genere, fisica o sessuale; altre perché provenienti da uomini.

I volontari dell’Osservatorio Nazionale Stalking, dal 2002 sono impegnati a 360° sullo stalking, si occupano del sostegno psicologico e legale delle persone (donne e uomini) presunte vittime, della ri-socializzazione dei presunti autori, della prevenzione primaria e sensibilizzazione di preadolescenti, di ricerca, di sensibilizzazione della cittadinanza, di aggiornamento e supervisione degli operatori.
Giovedì 24 novembre alle ore 16.00 presso la Provincia di Varese saranno illustrati i dati dal coordinatore dell’Osservatorio Nazionale Stalking, dott. Massimo Lattanzi. A Varese il Centro di ascolto e consulenza psicologica e legale è in funzione da venerdì 15 ottobre 2010. Per un sostegno telefonico e/o prenotare un colloquio, gli interessati possono chiamare il numero nazionale 06 44246573 che indirizzerà le chiamate alla sede di competenza.

www.stalking.it – numero nazionale stalking: 0644246573 attivo lun/ven ore 10/19

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore