De Bernardi boccia la “domenica ecologica”

Il consigliere comunale del PdL critico sul blocco alle auto: "Servono misure d'ampio respiro, non a spot. In due anni la giunta ha fatto ben poco"

La Domenica Ecologica? «Solo uno spot, poca cosa dopo due anni di governo del centrosinistra». L’opinione – all’indomani del blocco del traffico nell’area centrale di Gallarate – è di Giuseppe De Bernardi Martignoni, consigliere comunale del PdL. «Due anni di assessorato di Cinzia Colombo sono ben poco cosa, se per la salute dei cittadini e per la tutela dell’ambente l’unica misura è la chiusura al centro». Un provvedimento considerato ancora troppo limitato, semplicemente in linea con il blocco del traffico che portava avanti in passato la vecchia amministrazione di marca PdL. «Quando stava all’opposizione, Cinzia Colombo chiedeva politiche ad ampio respiro: è quello che servirebbe oggi».
E ancora l’esponente del PdL chiede aggiornamenti sulle scelte di viabilità: «Se è vero ce hanno in mente di chiudere la zona di via Postcastello e via Cavour, chiediamo che ci siano politiche vere per gestire la cosa. Servirebbe un piano urbano del traffico vero, non provvedimenti tampone ma provvedimenti che abbiano un valore complessivo». Un riferimento polemico anche verso l’aggiornamento del Piano Urbano del Traffico fatto per adattare lo strumento urbanistico alla nuova rotonda prevista in via Venegoni-via 20 settembre (stasera il voto in consiglio comunale).
E a questo si aggiunge un richiamo alla qualità delle ciclabili, in particolare per un intervento su quelle esistenti, con «il rifacimento della segnaletica ormai cancellata, ad esempio sulla ciclabile della Mornera».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.