Mercato Bosino, sedici posti “in vendita”

Il Comune di Varese indice un bando pubblico per l’assegnazione di 16 posteggi in concessione decennale: 14 destinati agli operatori specializzati in antiquariato e 2 destinati a florovivaisti e alimentari tipici

mercato bosinoIl Comune di Varese indice un bando pubblico per l’assegnazione di sedici posteggi in concessione decennale dell’ “Antico Mercato Bosino”: 14 destinati agli operatori specializzati nella vendita di prodotti di antiquariato, di collezionismo e dell’usato e 2 destinati agli operatori di florovivai, articoli floreali, miele e prodotti di artigianato tipico locale.

L’assegnazione dei posti sarà effettuata con priorità agli operatori già titolari di posteggio che faranno richiesta di miglioria, poi agli operatori aspiranti: 2 di loro sono ubicati in piazza Carducci, 4 in Corso Matteotti e 10 in Via Marconi. Per la partecipazione al mercato è dovuta una quota pari a 250 euro annui per ciascun operatore. Al bando possono partecipare gli operatori già titolari di posteggio nel mercato, che richiedono la miglioria e tutti coloro che sono in possesso dell’autorizzazione apposita  che siano specializzati nella vendita di prodotti di antiquariato, di collezionismo e dell’usato, o di articoli floreali, di florovivaismo, di miele tipico varesino e di artigianato artistico tipico locale.

Il bando completo

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.