Andrea Camurani vince il premio cronista dell’anno 2013

Assegnati dalla giuria di Milano i riconoscimenti ai colleghi lombardi. Il primo posto per la sezione web è andato al nostro collega per un'inchiesta sulla badia di Brezzo di Bedero

Nel mese di luglio, se incontravi Andrea Camurani alla macchina del caffè, ti parlava di incunaboli, misteri medievali e un collezionista scomparso. Si era appassionato ad una storia affascinante, nata dal ritrovamento di una pagina di un libro di canti medievali, nel tetto della badia di Brezzo di Bedero. Da quella traccia, è nata una storia pubblicata da Varesenews, che oggi ha ricevuto un premio prestigioso per il cronista dell’anno 2013.  La redazione lo ringrazia per il suo impegno e gli fa i complimenti per l’ottimo lavoro.

IL MISTERO ROSENTHAL DIETRO AL MANOSCRITTO SCOMPARSO MILLE ANNI FA

(nella foto, a sinistra, Andrea Camurani durante i lavori preparatori della sua inchiesta)

Il 
Gruppo Cronisti Lombardi ogni anno bandisce il “Premio Guido Vergani – Cronista dell’anno 2013″ allo scopo di sottolineare il ruolo e la funzione che il Cronista svolge nel lavoro quotidiano a contatto diretto delle istituzioni e dei cittadini, e per dare un concreto riconoscimento a coloro che si sono particolarmente distinti per impegno professionale e umano. Ecco tutti i vincitori. 

I VINCITORI DEL PREMIO GUIDO VERGANI-CRONISTA DELL’ANNO 2013
Gisella Roncoroni e Paolo Moretti della Provincia di Como per la carta stampata, Mimmo Lombezzi di TgCom24 per la sezione Radio Tv, Andrea Camurani di Varese News per la Sezione Web, sono i vincitori del Premio Guido Vergani Cronista dell’Anno 2013, organizzato dal Gruppo Cronisti Lombardi. A Patrizia Torchia, di SkyTg24, è stato assegnato il Premio Famiglia di Mariella Alberini per un giovane cronista. I vincitori verranno premiati durante una cerimonia che avverrà sabato 9 novembre alle ore 10.30 al Circolo della Stampa di Milano, Corso Venezia 48. Queste, in dettaglio, le decisioni della Giuria, che non ha mancato di sottolineare l’alta qualità dei servizi presentati, soprattutto per i settori Web e Televisione.

Premio Guido Vergani – Cronista dell’anno 2013

Sezione Web – Primo premio, 1.500 euro, ad Andrea Camurani di VareseNews per i servizi su un antico incunabolo ritrovato in una badia della provincia di Varese e la cui storia è avvolta ancora nel mistero.
Menzioni Speciali: Luca Zorloni, de Il Giorno.it; Arianna Giunti, de l’Espresso.it

Sezione Televisione – Primo Premio, 2.000 euro, a Mimmo Lombezzi di TgCom24 per un servizio sugli ex dipendenti dell’Alfa Romeo di Arese Secondo Premio, 1.000 euro, a Elisabetta Santon, della redazione TgRai della Lombardia, per il servizio sul degrado della case Aler di Milano e un’intervista choc al presidente Aler di Lecco Terzo Premio: 500 euro, a Claudio Moschin per un servizio sulle “Case fantasma” di Malpensa trasmesso dalla Radiotelevisione della Svizzera Italiana.
Menzioni Speciali: Matteo Paolo Maggioni e Paolo Aleotti di Rai2; Paolo Andriolo di Telelombardia.

Sezione Carta Stampata – Primo premio, 2.000 euro, a Gisella Roncoroni e Paolo Moretti della Provincia di Como per un servizio sul “Pirellino”, la sede comasca della Regione Lombardia. Secondo premio, 1.000 euro, a Nicola Palma, de Il Giorno, per un servizio sul detenuto chiamato a pagare l’Imu per la casa di residenza, considerata seconda casa Terzo premio, 500 euro, a Carmen Tancredi, dell’Eco di Bergamo, per una serie di servizi sull’apertura del nuovo ospedale di Bergamo e sui suoi difetti di costruzione
Menzioni speciali: Francesca Sironi de L’Espresso; Giancarlo Oliani della Gazzetta di Mantova

PREMIO “FAMIGLIA DI MARIELLA ALBERINI” PER UN GIOVANE CRONISTA
La Giuria ha preso successivamente in esame gli elaborati presentati da candidati di età inferiore ai 30 anni e ha deciso di assegnare il Premio “Famiglia di Mariella Alberini” per un giovane cronista a Patrizia Torchia di Skytg24 per un servizio-inchiesta sul gioco d’azzardo Durante la cerimonia di premiazione, al Circolo della Stampa di Milano, verrà assegnato anche il riconoscimento “Vita da Cronista” a Donata Righetti e a Vittorio Mangili.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.