Dieci milioni per finanziare le piccole imprese

Un plafond di 10 milioni di euro per le imprese socie: è questo il principale contenuto dell’accordo tra Unipol Banca e CNA Varese, firmato nei giorni scorsi nella sede dell’associazione

Un plafond di 10 milioni di euro per le imprese socie: è questo il principale contenuto dell’accordo tra Unipol Banca e CNA Varese, firmato nei giorni scorsi nella sede dell’associazione in via Bonini 1. Con questo protocollo Unipol Banca e CNA Varese si impegnano a fornire massimo sostegno alle piccole imprese attraverso linee di credito e finanziamenti.

«La collaborazione con CNA Varese – spiega Danilo Torriani, della vice direzione Generale Area Commerciale di Unipol Banca – è coerente con il profilo del nostro Istituto, che pone sempre maggiore attenzione e interesse nel sostenere le aziende meritevoli del nostro territorio e che affrontano con coraggio i difficili momenti come quelli che stiamo vivendo. Il rilancio del sistema produttivo locale passa attraverso le sinergie tra banche e associazioni di categoria, ecco perché la convenzione siglata tra Unipol Banca e CNA Varese vuole essere un segnale tangibile finalizzato a supportare le piccole e medie imprese nella fase di rilancio dell’economia italiana».

«E’ un accordo molto importante – commenta il Presidente di CNA Varese Franco Orsi  – che cerca di dare un po’ di ossigeno alle imprese in una situazione economica pesantissima. E’ noto a tutti che la mancanza di denaro rappresenta uno dei problemi principali delle nostre imprese, in questa fase delicata forse il principale. Le difficoltà ad incassare dai propri clienti, i crediti vantati nei confronti della pubblica amministrazione, i problemi per avere credito da parte delle banche, hanno portato alla chiusura anche di imprese economicamente sane. Molte altre sono in gravissimo affanno e rischiano di chiudere se non riusciamo a dar loro una mano. Unipol Banca e CNA hanno messo in campo una risposta concreta: l’Istituto di Credito – che fa riferimento ad un gruppo che è partner storico dell’Associazione – mette a disposizione un plafond certo e, cosa altrettanto importante, garantisce tempi ragionevoli di risposta alla richiesta di erogazione del credito. Con questa iniziativa Unipol Banca e CNA puntano a migliorare il rapporto tra sistema bancario e piccole e medie imprese per aiutarle a superare la crisi, sostenerne la crescita e favorirne l’accesso al credito».

Nel merito, l’accordo mette a disposizione delle aziende prodotti e servizi evoluti, personalizzati ed a condizioni convenienti rispetto al mercato: i 10 milioni messi a disposizione da Unipol Banca possono essere utilizzati sia per finanziamenti a breve termine di natura commerciale o finanziaria, sia per finanziamenti a medio termine chirografari, sia ancora per mutui ipotecari.

C’è inoltre la possibilità di valutare fidi per imprese “start up” per chi inizia l’attività, fornendo in tal modo un sostegno concreto a chi parte con una nuova avventura imprenditoriale. Per ogni ulteriori informazioni e approfondimenti: Unipol Banca, filiali di Varese Via Marcobi, 4 – tel. 0332 239940 e di Gallarate Via Magenta, 25 – tel. 0331 777596. Uffici del Consorzio Fidi di CNA: Ifidi Varese Via Bonini, 1 – tel. 0332 232322 e Ifidi Gallarate Via Venegoni, 28 – tel.0331 786129.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.