Ottobre in musica a Comunità giovanile

Diversi i concerti in programma con gruppi della zona. Inizieranno anche gli apertitivi musicali della domenica

Comunità Giovanile pronta per la nuova stagione. «Abbiamo lavorato a lungo per rinnovare, sistemare e ristrutturare la nostra sede – raccontano -: tutto sforzo volontario dei ragazzi che popolano CG, frutto della nostra Comunità umana».
Il programma invernale parte con un concerto tutto Southern Rock: inaugureranno il palco di vicolo Carpi i Last Call for The Road (dalle ore 22) che apriranno, infatti, la serata dei Black Bear. Il mese di ottobre sarà un susseguirsi di gruppi più o meno della zona che animeranno i venerdì e i sabato sera di Comunità Giovanile. Alcuni Grandi esempi: Stoner Kebab, Last Before Holiday, Wotan. Il 31 ottobre, invece, andrà in scena il Capodanno Celtico con i Materdea.
Novità anche per la domenica con l’aperitivo musicale. Si parte da domenica 13 con "Ul Mik e i Longobardeath – acustic rochenroll milanes", poi il 20 "La Triade" e il 27 "My favourite cock" tutti dalle 18.30 e rigorosamente in acustico.
«Ringraziamo tutti quanti – continuano i membri di Comunità giovanile – per gli auguri che ci stanno facendo per la nuova stagione, in particolar modo chi sente il bisogno di scriverlo pubblicamente sul muro. Nei giorni scorsi è apparso di fronte al mercato una scritta "Comunità Giovanile Vaffan****" con firma una bella stella rossa. A questi simpatici amici un sentito "Grazie per l’incoraggiamento faremo del nostro meglio per soddisfare anche voi, o forse no". Ironie a parte la cosa triste è la firma, alla quale, in questo caso sicuramente, non si è dato il significato politico, ma è stato solo il bisogno di nascondersi dietro a qualcosa».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.